martedì 26.09.2017
caricamento meteo
Sections

Rifiuti a Bologna, in crescita la raccolta differenziata

Nel 2016 è arrivata a quota 45,7%, erano 35% nel 2011. Crescono gli abbandoni di sacchetti dove ci sono le cupole

La raccolta differenziata a Bologna continua a crescere: nel 2016 (dato preconsuntivo) ha toccato quota 45,7% contro il 44,9% del 2015 e il 35% del 2011. Va un po’ meglio in centro storico con 46,2% contro il 41,3% del 2015 e 25,5% del 2013, numeri che mostrano l’entrata a regime del nuovo sistema integrato di raccolta. Sono i dati forniti dalla multiutility Hera, presentati in Comune per un’udienza in commissione.

Sempre in riferimento al centro storico, Hera mette in evidenza i risultati ancora più alti delle zone in cui sono state introdotte le mini isole: nell’ex quartiere San Vitale (dove il progetto è partito nel novembre 2014) la differenziata è al 59,4% (ma in calo rispetto al 60,7% del 2015), all’ex Porto (avvio progetto a luglio 2015) è al 60,6% (contro il 40,7% del 2015). Un altro focus riguarda il Savena, dove dal marzo 2015 è stata avviata l’introduzione delle calotte sui cassonetti dell’indifferenziato: 59,9% nel 2016 contro il 57,6% del 2015 e il 46,7% del 2014. Sempre in riferimento al 2016, dei rifiuti differenziati nulla va direttamente allo smaltimento: il 4% è destinato al compostaggio, il 48% al recupero energetico, il 13% al recupero materia, l’11% alla selezione e poi al recupero materia, il 23% allo stoccaggio provvisorio per successivo recupero materia e il 2% va allo stoccaggio provvisorio per successivo smaltimento.

Ma non mancano le criticità. Le novità introdotte nel centro storico e al Savena ha accentuato alcune criticità, dal momento che limitare l’apertura dei cassonetti indifferenziati o toglierli ha creato problemi in termini di abbandoni sul suolo pubblico ma anche di atti vandalici di vario genere.

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 17/03/2017 — ultima modifica 20/03/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it