giovedì 23.11.2017
caricamento meteo
Sections

Rifiuti, a San Lazzaro (Bo) si va verso il nuovo bando

Al via un percorso partecipato che porterà a scegliere il nuovo sistema di raccolta. Gli incontri si terranno fino a dicembre

È partito ieri il percorso partecipato che porterà alla definizione del sistema di raccolta dei rifiuti, in vista del nuovo bando indipendente della città di San Lazzaro, in provincia di Bologna. L’Amministrazione comunale si sta spostando nelle varie frazioni per ascoltare cittadine e cittadini, raccogliere impressioni e considerazioni sull’attuale sistema di raccolta e illustrare le norme regionali e le linee guida sulla raccolta differenziata.

Online è disponibile il questionario sulla qualità del servizio di raccolta dei rifiuti, mentre la versione cartacea è distribuita durante gli incontri organizzati nelle frazioni, oltre che presso il Palazzo Comunale e la Mediateca.

Le sfide poste dalla legge regionale n. 16 del 5 ottobre 2015 puntano alla riduzione della produzione dei rifiuti urbani, al riuso dei materiali e all’implementazione della raccolta differenziata, obblighi che al momento la città di San Lazzaro non sta rispettando. Ad esempio, ogni abitante produce in media 259 chili di rifiuti indifferenziati all’anno, a fronte di un limite massimo di 150 chili, mentre la raccolta differenziata in città arriva solo al 46%.

Per questo il Comune di San Lazzaro ha deciso di attivare un percorso partecipato che metta i cittadini nelle condizioni di conoscere norme, sistema, obiettivi di legge, costi e penali, con l’obiettivo di confezionare un bando in linea con le esigenze del territorio e che permetta allo stesso tempo di raggiungere gli obiettivi previsti dalla legge.

Dopo l’incontro di ieri 24 ottobre a Ponticella e Croara, il calendario prevede:

  • lunedì 30 ottobre, ore 18.30 – Cicogna (scuola materna Cicogna, via Viganò 3)
  • martedì 7 novembre, ore 18.30 – Paleotto (Sala Dardani, Cefal, via Nazionale Toscana 1)
  • martedì 14 novembre, ore 18.30 – Castel De' Britti (Istituto Salesiani, via Idice 27)
  • mercoledì 22 novembre, ore 18.30 – Farneto, Pulce, Mura San Carlo (centro Annalena Tonelli, via Galletta 42, Pulce)
  • martedì 28 novembre, ore 18.30 – Idice, Colunga, Campana (scuola materna Idice, via Emilia 302)
  • lunedì 4 dicembre, ore 18.00 – Capoluogo, Caselle, Borgatella, Villaggio Martino (Mediateca, via Caselle 22)

Le date degli incontri potrebbero subire variazioni, che saranno comunicate sul sito del Comune e sui canali social istituzionali.

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 25/10/2017 — ultima modifica 25/10/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it