sabato 21.07.2018
caricamento meteo
Sections

Torna la IV edizione de “Il Bicicletterario - Parole in Bicicletta”

Unico premio letterario nazionale dedicato al mondo della bici in tutti i suoi aspetti. Il bando scade il 18 febbraio

Sensibilizzare sulla mobilità sostenibile, in particolare sull’uso quotidiano della bicicletta, attraverso l’espressione letteraria, rivolgendosi ad autori, acclamati o in erba, di ogni età, che vogliano cimentarsi con il tema. È lo scopo di “Il Bicicletterario - Parole in Bicicletta”, il premio letterario nazionale per opere inedite di poesia e narrativa che abbiano come tema la bicicletta e il suo mondo, giunto alla sua quarta edizione e organizzato da Co.S.Mo.S. - Comitato Spontaneo Mobilità sostenibile (Organizzazione di Volontariato - OdV).

Un'iniziativa che coniuga due pratiche ritenute 'virtuose' dagli organizzatori: lettura/scrittura e uso della bicicletta. Il premio ha riscosso grande successo in tutta Italia nelle precedenti edizioni, raggiungendo anche vari Paesi oltreconfine da cui sono pervenute diverse opere: 232, 415, 427 sono gli autori che hanno partecipato di volta in volta dalla prima edizione.

La partecipazione è gratuita, aperta a tutti; le sezioni sono divise per fasce di età (bambini/ragazzi/adulti). Sono ammessi racconti brevi, poesie e aforismi e la Giuria è composta da illustri e qualificati personaggi.

La scadenza per l’invio delle opere è il 18 febbraio 2018. Tutti i dettagli su come partecipare sono disponibili all’interno del bando.


Per maggiori informazioni: 

Azioni sul documento
Pubblicato il 18/12/2017 — ultima modifica 18/12/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it