giovedì 13.12.2018
caricamento meteo
Sections

Educazione alla sostenibilità, le iniziative del Ceas Terre Reggiane

Biodiversità e scoperta del territorio al centro del programma 2018. Primo appuntamento domenica 21 gennaio

Proseguono le iniziative del Ceas, Centro di educazione ambientale e alla sostenibilità Terre Reggiane Tresinaro-Secchia, con un programma che guarda alla biodiversità, alla scoperta del territorio e alle buone pratiche in campo di educazione alla sostenibilità.

Il primo appuntamento è con “Nidi e tane al giardino didattico", che si terrà domenica 21 gennaio, alle ore 10, presso il Giardino Didattico Papa Giovanni Paolo II, in via Libera a Scandiano (Reggio Emilia). La mattinata sarà dedicata a costruire insieme semplici ripari per gli abitanti del Giardino Didattico, realizzati con materiali naturali e di riuso, per aiutarli a superare le temperature invernali. L'attività è gratuita per bambini e famiglie; è richiesta la prenotazione al numero di tel. 333 1664877.

Le altre iniziative si terranno:

  • domenica 28 gennaio, ore 15, presso il Centro Babilonia, in via Mazzini n. 2 a Casalgrande, con "Il tubo della pioggia" , un laboratorio, gratuito per bambini e famiglie, per realizzare uno strumento che porta con sé il fascino di miti e leggende. Prenotazione obbligatoria al: 349 3739354;
  • domenica 4 febbraio, ore 15, presso la sede del Ceas, in via del Seminario n. 18 a Scandiano, con "Archeologia sperimentale: gli intrecci", per costruire corde, telai e intrecciare funi con materiali naturali. Iniziativa gratuita a prenotazione obbligatoria al: 349 3739354;
  • domenica 11 febbraio, ore 14,30, presso la sede del Ceas, in via del Seminario n. 18 a Scandiano, con "Nulla si crea, tutto si trasforma. Il cumulo di Compost", un laboratorio gratuito per imparare la tecnica del compostaggio a cumulo. Prenotazione obbligatoria al numero 333 1664877;
  • domenica 4 marzo, ore 15, ritrovo nella traversa di Castellarano, in via Madonna di Campiano a Castellarano, con "Passeggiata col naturalista: il fiume Secchia vicino a Castellarano", una camminata istruttiva lungo il corso del fiume Secchia, per scoprire i tesori che cela e osservare le caratteristiche geologiche, geomorfologiche e ambientali di questo ecosistema. Attività gratuita con obbligo di prenotazione al numero 335 8458627;
  • domenica 11 marzo, ore 15, con ritrovo presso la sbarra di via Ca' Corghi, lungo Rio Riazzone, a Scandiano, con "Passeggiata col naturalista: Rio Riazzone", alla scoperta di un angolo nascosto e spesso temuto del nostro territorio. La natura incontra il violento impatto dell'uomo che cerca di rispettarla il più possibile. Attività gratuita con obbligo di prenotazione al numero 335 8458627.

 

Per maggiori informazioni:

Azioni sul documento
Pubblicato il 08/01/2018 — ultima modifica 08/01/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it