lunedì 10.12.2018
caricamento meteo
Sections

Invito ai Ceas per lavorare insieme all'Unesco “fuori dalla plastica"

Sarò questo il tema della settimana di educazione allo sviluppo sostenibile che si terrà dal 19 al 25 novembre

La plastica è tra i rifiuti organici più inquinanti della nostra terra. Infatti, la dispersione e l’accumulo di questi materiali nell'ambiente sono una delle cause più importanti di inquinamento di aria, suolo, fiumi, laghi e oceani.

Sono diverse le politiche per ridurre dispersione e accumulo della plastica e per creare un sistema virtuoso di riciclo. Politiche che saranno ribadite durante la "Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile - Agenda 2030", che si terrà dal 19 al 25 novembre e che vedrà come tema “Fuori dalla plastica: un percorso da costruire”.

I Ceas della nostra regione sono invitati ad aderire alla Settimana Unesco presentando nuove iniziative educative sul tema proposto, seguendo le linee guida e le modalità di adesione presenti sul sito internet www.unesco2030.it, dove peraltro si possono consultare materiali e spunti pratici.

I materiali e i video inviati saranno selezionati dal Comitato Nazionale per l'Educazione alla Sostenibilità - Agenda 2030 e inseriti sui canali social dedicati: Instagram, Facebook e YouTube.

La Settimana UNESCO inaugura il percorso esperienziale 2018 a Roma, Galleria del Primaticcio di Palazzo Firenze, Piazza di Firenze 27, lunedì 19 novembre alle ore 10. Alla cerimonia d’apertura saranno presenti il presidente Onorario CNI UNESCO Giovanni Puglisi, il segretario Generale CNI UNESCO, Enrico Vicenti, la Presidenza del Comitato Scientifico UNESCO CNES Agenda 2030 composta dai professori Aurelio Angelini, Massimo Scalia e Gianni Mattioli.

Alle ore 11 sono in programma le premiazioni delle scuole vincitrici del Concorso Unesco Scuole, edizione 2017/2018, presenziate dalla coordinatrice della giuria Michela Mayer.

Per informazioni e adesioni è possibile scrivere all'indirizzo e-mail: settimana2018@gmail.com

 

Per maggiori informazioni:

Azioni sul documento
Pubblicato il 20/09/2018 — ultima modifica 20/09/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it