venerdì 16.11.2018
caricamento meteo
Sections

Modena, raccolta differenziata con l'aiuto degli scout

Nel Quartiere 3 parte un progetto per promuovere e facilitare i comportamenti corretti e partecipare a iniziative di pulizia

Modena lancia un nuovo progetto per promuovere la raccolta differenziata, grazie a un accordo siglato tra Comune di Modena, Hera e Gruppo scout Modena 6. Lo scopo è promuovere una serie di iniziative di divulgazione e informazione ai cittadini sulla raccolta differenziata, nella pulizia del territorio e nel monitoraggio del decoro ambientale, prevedendo la figura dell’"esploratore" del decoro ambientale (dal termine “scout” che in italiano significa esploratore).

In particolare i ragazzi dedicheranno parte del servizio di volontariato che gli scout da sempre svolgono a favore della città e del quartiere dove vivono, all’impegno per la sostenibilità ambientale, partecipando alla diffusione di buone pratiche sul tema della raccolta differenziata e del corretto riutilizzo dei rifiuti.

Le attività previste dal protocollo, che ha la durata di un anno, riguardano l’assistenza e il tutoraggio sui corretti conferimenti rivolti ai cittadini da svolgere sia nelle isole ecologiche di base sia in occasione di manifestazioni o iniziative svolte nel comune di Modena.

I giovani scout saranno coinvolti anche nelle azioni di pulizia del territorio che si svolgono periodicamente nei quartieri, collaborando attraverso la realizzazione di attività informative, accessorie e collaterali al servizio di spazzamento e raccolta dei rifiuti eseguito da Hera, e segnaleranno alla multiutility conferimenti non corretti e abbandoni di rifiuti.

 

Per maggiori informazioni:

Azioni sul documento
Pubblicato il 25/06/2018 — ultima modifica 25/06/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it