sabato 21.07.2018
caricamento meteo
Sections

Spilamberto (Mo), al via la raccolta rifiuti “porta a porta”

Sarà attivata su tutto il territorio comunale a partire da maggio 2018. A disposizione eco sportello e numero verde dedicato

Aumentare la raccolta differenziata e raggiungere entro il 2020 gli obiettivi del Piano Regionale di Gestione Rifiuti. È questo lo scopo del nuovo progetto della raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta, che verrà attivato a Spilamberto, in provincia di Modena, a partire da maggio 2018.

Grazie a questo cambiamento sarà possibile in futuro applicare nuovi modelli tariffari, basati sulla reale produzione di rifiuti indifferenziati di ogni utenza, che premieranno coloro che si impegnano nella riduzione dei rifiuti e nell’aumento della raccolta differenziata, garantendo più equità secondo il principio “chi differenzia di più paga meno”.

 

Come ottenere il kit per la raccolta porta a porta: Ecosportello

In questi giorni tutti gli intestatari di una posizione TARI stanno ricevendo da HERA l'invito a recarsi all'ecosportello allestito presso l'area antistante il parco degli Alpini di via Matteotti. Qui ogni utente riceverà il kit per la raccolta differenziata porta a porta ovvero i contenitori individuali dedicati ai rifiuti indifferenziati, organici e al vetro. Faranno parte della dotazione anche i sacchi per lo smaltimento di carta e plastica/lattine, oltre a un piccolo contenitore sottolavello per l’organico e ai relativi sacchetti compostabili.

Una volta attivato il porta a porta, i contenitori stradali verranno rimossi e non sarà più possibile conferire rifiuti se non attraverso tale raccolta domiciliare. È dunque di fondamentale importanza che, alla data dell’avvio del servizio, tutti i cittadini e le imprese abbiano ritirato il proprio kit presso l’ecosportello, dove saranno a disposizione anche tutor e tecnici Hera e sarà possibile reperire tutte le informazioni necessarie per adottare correttamente il nuovo modello di raccolta.

L’eco sportello sarà aperto dal 4 al 24 aprile 2018, nei giorni feriali dal lunedì al sabato, dalle 8.30 alle 19.30. Dal 26 al 30 aprile l'eco sportello si trasferisce a San Vito c/o Circolo Rinascita, con gli stessi orari.

 

Numero Verde

Dai prossimi giorni sarà attivo il numero 800.862.328 per rispondere a richieste di informazioni e chiarimenti sulle nuove modalità di raccolta.

 

Appuntamenti 

Proseguono gli incontri pubblici e i gazebo informativi nei quartieri. Il prossimo incontro in programma è sabato 7 aprile dalle ore 9 alle ore 12.30 gazebo informativo via San Vito.

 

Per maggiori informazioni:

Azioni sul documento
Pubblicato il 05/04/2018 — ultima modifica 05/04/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it