martedì 16.10.2018
caricamento meteo
Sections

Ripartono le visite gratuite sul monte Cimone

Da oggi tornano le escursioni alla stazione di ricerca lungo l’itinerario didattico-ambientale del “Sentiero dell’Atmosfera”

Iniziano mercoledì 18 luglio le visite gratuite 2018 sul monte Cimone lungo l’itinerario didattico-ambientale del “Sentiero dell’Atmosfera”. Un appuntamento ormai abituale, che proseguirà mercoledì 25 luglio e nei successivi mercoledì di agosto (1, 8, 22 e 29), nel quale andare alla scoperta dei segreti dell’atmosfera e del clima che cambia attraverso l’attività di ricerca scientifica e le misurazioni svolte a 2.165 metri di altitudine sul monte Cimone.

All’arrivo del Sentiero, si potrà visitare gratuitamente la Stazione di ricerca “Vittori” dell’Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima del CNR-ISAC (ore 9,30-13 e 14-16), realtà inserita nel Global Atmosphere Watch dell’Organizzazione mondiale per la Meteorologia, programma volto a valutare lo “stato di salute” dell’atmosfera e a supportare corrette politiche ambientali a livello mondiale.

La salita alla vetta può essere individuale, ma ci si può anche avvalere della guida messa a disposizione dal Parco del Frignano. In questo caso il ritrovo è fissato alle ore 9,30 a Pian Cavallaro alla sbarra di inizio del sentiero (raggiungibile a piedi o con la funivia da passo del Lupo, per orari e costi IAT Sestola tel. 0536.62324).

Da ricordare che le tutte le visite possono essere annullate anche in giornata, in caso di condizioni meteorologiche non favorevoli alla salita o per cause di forza maggiore, essendo l’area di pertinenza militare. In questi casi la Stazione di ricerca non sarà accessibile al pubblico.

Per informazioni: Parco del Frignano tel. 0536.72134; ceas@parchiemiliacentrale.it.

Azioni sul documento
Pubblicato il 18/07/2018 — ultima modifica 18/07/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it