lunedì 18.06.2018
caricamento meteo
Sections

Parchi, foreste e Natura 2000

Area di riequilibrio ecologico Rio Calamino

Istituita nel 2011
Superficie: 15 ettari
Provincia di Rimini 
Comune di Montescudo-Monte Colombo

foto: Vegetazione lungo-il Rio Calamino (autore Lino Casini)L’area è costituita dall’intero bacino di raccolta delle acque del Rio Calamino, immissario a fondo valle, in sinistra orografica, del Torrente Conca, è collocata nella zona di media collina, nella porzione meridionale della Provincia, tra gli abitati di Montecolombo a nord e Taverna a sud.
La morfologia dell’area è quella tipica di transizione da un’area di bassa collina, dolcemente ondulata, ad un’altra di media collina caratterizzata da rare zone pianeggianti e versanti acclivi, segnati e generati da corsi d’acqua aventi spesso carattere torrentizio.
Il versante in oggetto è costituito in gran parte da terreni a prevalente componente limo sabbiosa caratterizzati da una discreta acclività, declinando con pendenze medie comprese tra i 15° e i 25° verso il Rio Calamino (o Fosso di Montecolombo).
Il Rio trae origine da una sorgente posta nella porzione più elevata del versante, sorgente che confluisce, prima di affrontare il percorso verso il Torrente Conca, in un antico lavatoio (c. 1700) recentemente recuperato e restaurato con criteri e tecniche conservative.Il lavatoio rappresenta un elemento storico-architettonico di una certa importanza nell’ottica del recupero e del restauro naturalistico del luogo.
L’asse del corso d’acqua è bordato da una fitta vegetazione igrofila di ripa. Sono presenti esemplari di pioppo bianco (Populus alba), anche di grande dimensione, assieme a diverse specie di salici (Salix sp.) e a più rari esemplari di ontano (Alnus glutinosa). Nella porzione più elevata del versante, nei pressi della sorgente del Rio Calamino, è presente una boscaglia con aggruppamenti di specie di origine antropica.

Ente di gestione

Comune di Montescudo-Monte Colombo 

Atto istitutivo

Cartografia

Azioni sul documento
Pubblicato il 02/12/2011 — ultima modifica 17/05/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it