giovedì 18.09.2014
caricamento meteo
Sections

Parchi, Aree protette e Natura 2000

Scheda tecnica

Riserva regionale Ghirardi

Logo Riserva 

Provvedimento istitutivo

Deliberazione dell'Assemblea Legislativa n. 33 del 21/12/2010
pubblicata nel BURERT n. 1 del 05.01.2011

Finalità

Con l’istituzione della Riserva si perseguono le seguenti finalità:

  1. assicurare la protezione e la conservazione della diversità biologica;
  2. garantire il mantenimento in uno stato di conservazione soddisfacente delle specie e degli habitat di interesse comunitario, indicati come caratterizzanti il sito d’importanza comunitaria “SIC ZPS IT4020026 Bosco dei Ghirardi”;
  3. garantire la tutela del paesaggio tipico della bassa montagna della Val Taro, quale mosaico di aree coltivate e boscate, dei nuclei rurali di interesse storico, delle alberature di roverella, dei frutteti antichi e gli altri elementi minori;
  4. assicurare l'aggiornamento delle conoscenze relative alla biodiversità naturale (specie selvatiche) e di quella colturale (varietà antiche domestiche sia animali che vegetali) e delle relazioni tra il patrimonio naturale e le attività antropiche;
  5. promuovere attività di informazione, divulgazione di educazione ambientale e di ricerca scientifica basate sulla conoscenza e sul rispetto della biodiversità e del paesaggio della riserva
  6. promuovere forme di gestione delle risorse naturali compatibili con le finalità di tutela della riserva;  

 

Localizzazione geografica
La riserva comprende parte del SIC "Oasi dei Ghirardi".

Coordinate geograficheEstensioneAltitudine
Latitudine:44°31'00"
Longitudine: 9°43'22"
Complessiva 370,70  ha                 min.:  478 m s.l.m.
max.: 693 m s.l.m.

 


Sede amministrativa
Provincia di Parma
Servizio Ambiente e Parchi
Piazzale della Pace,1
43121 Parma (PR)

Ente di gestione

Ente di gestione per i parchi e la biodiversità Emilia Occidentale

Pianificazione
Il provvedimento istitutivo definisce perimetro e zonizzazione e precisa divieti e limitazioni immediatamente operativi e prevalenti sugli strumenti urbanistici. Il "Programma triennale di tutela e di valorizzazione" e il "Regolamento" della Riserva, sono gli strumenti di carattere programmatico e gestionale finalizzati al pieno raggiungimento degli obiettivi contenuti nell'atto istitutivo della riserva.

Regime di proprietà
Privata

Cartografia di base
(Carta Tecnica Regionale C.T.R.)
Tavola nn.:  216 NO, 216 SO
Sezioni nn.: 216050,216060,216090,216100, 216130. 

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 28/05/2012 — ultima modifica 26/09/2013
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it