mercoledì 17.10.2018
caricamento meteo
Sections

Parchi, foreste e Natura 2000

Regolamenti delle Riserve

Il Regolamento della Riserva è lo strumento di carattere gestionale e regolamentare per attuare le finalità e gli obiettivi gestionali contenuti nell'atto di istituzione della Riserva.

Il Regolamento, attraverso un'adeguata analisi territoriale e ambientale, disciplina le attività consentite e le relative modalità attuative, nonché l'accesso del pubblico, fissa i criteri ed i parametri degli indennizzi, indica le aree ed i beni da acquisire in proprietà pubblica, le opere e gli interventi necessari alla conservazione ed al ripristino ambientale del territorio.


Il Regolamento disciplina le forme di consultazione e di partecipazione alla gestione della Riserva da parte delle associazioni ambientaliste aventi una rilevante rappresentatività a livello regionale, delle organizzazioni professionali agricole maggiormente rappresentative in ambito regionale e delle organizzazioni della pesca, del turismo, del commercio e dell'artigianato.

Attraverso il Regolamento possono essere previste e disciplinate particolari forme di agevolazioni ed incentivi per attività, iniziative e interventi riguardanti la conservazione, la manutenzione e la valorizzazione dell'ambiente e delle sue risorse da parte dei proprietari e degli operatori compresi all'interno del perimetro della Riserva.

Nell'ambito delle previsioni della delibera istitutiva della Riserva e in raccordo con gli indirizzi del Programma regionale di cui all'articolo 12, l'Ente di gestione predispone il Programma triennale di tutela e di valorizzazione, che può essere articolato in programmi attuativi annuali (art. 47 L.R. 6/2005).

Allo stato attuale le Riserve sono dotate dei seguenti Regolamenti:

  • 9 Misure specifiche di conservazione e i Regolamenti per la gestione dei siti Rete Natura 2000, ad esclusione delle Riserve Casse di espansine del Secchia, Bosco della Frattona, Bosco di Scardavilla, Onferno, Rupe di Campotrera, Fontanili di Corte Valle Re, ;
  • 11 anche del Regolamento generale: rimangono escluse le Riserve Ghirardi, Torrile e Trecasali, Alfonsine, Bosco della Frattona.
  • Hanno approvato il Programma triennale di tutela e di valorizzazione 11 Riserve, ad esclusione delle Riserve Ghirardi, Torrile e Trecasali, Cassa di Espansione del Secchia, Alfonsine.
Azioni sul documento
Pubblicato il 13/02/2015 — ultima modifica 19/02/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it