sabato 19.08.2017
caricamento meteo
Sections

Parchi, foreste e Natura 2000

Enti di Gestione

Contatti e riferimenti utili degli Enti gestori delle aree protette e i siti della Rete Natura 2000, dei parchi nazionali, delle riserve statali e del demanio Forestale.

La gestione delle aree protette in Emilia-Romagna è affidata a diversi soggetti: per i due parchi nazionali e per il parco interregionale a specifici enti di gestione, per i parchi regionali e alcune riserve e parte dei siti Rete Natura 2000 da cinque "Enti di gestione per i Parchi e la Biodiversità" che sono riferiti ad altrettanti territori di scala sovraprovinciale denominati Macroaree: Emilia occidentale, Emilia centrale, Emilia orientale, Delta del Po e Romagna.

Per i Siti Natura 2000 ricadenti all'esterno delle aree naturali protette, l'Ente gestore dei siti, limitatamente al territorio ricadente al di fuori delle aree protette, è la Regione Emilia-Romagna.
Per i Siti Natura 2000 ricadenti all'interno delle aree naturali protette
gli Enti gestori dei siti limitatamente al territorio ricadente nell'area protetta sono gli Enti gestori delle aree protette.

Possono sussistere siti Natura 2000 con più di un Ente di Gestione.

In sintesi, questo è il riepilogo degli Enti Gestori per i Siti di Rete Natura 2000.

Enti gestori Aree protette e Natura 2000

Parchi nazionali

Parchi interregionali

Riserve statali

Demanio forestale

Gli enti Gestori del Demanio Forestale:

Foresta Monte Penna PR, 509 ha, Unione dei Comuni Valli Taro e Ceno
Foresta Val Parma PR, 1504 ha, Parco nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano
Foresta Val Cedra PR, 409 ha, Parco nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano
Foresta dell'Ozola-Abetina Reale RE, 2692 ha, Parco nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano
Foresta Pievepelago-Maccheria MO, 2895 ha, Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Centrale
Foresta Capanna Tassoni MO, 813 ha, Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Centrale
Foresta Lizzano in Belvedere BO, 2301 ha, Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Orientale
Bosco Panfilia FE, 80 ha 
Foresta Alto Senio RA-BO, 1040 ha, Unione della Romagna Faentina
Foresta Alto Lamone RA, 1170 ha, Unione della Romagna Faentina
Foresta di Premilcuore FC, 10273 ha, Unione della Romagna forlivese
Foresta di Corniolo FC, 13915 ha,  Unione della Romagna forlivese

Azioni sul documento
Pubblicato il 26/10/2011 — ultima modifica 13/12/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it