domenica 22.04.2018
caricamento meteo
Sections

Parchi, foreste e Natura 2000

Gli appuntamenti

Tutti gli eventi di inaugurazione

Scarica il calendario eventi completo

Di seguito tutte le iniziative descritte nel dettaglio:

SABATO 20 SETTEMBRE  

Ciclovia Gessi Gaibola
FOTO: Ciclovia Gessi Gaibola (Francesco Grazioli)

  • CICLOVIA GESSI DI GAIBOLA 
    Per chi arriva col treno: partenza da Bologna ore 9.06 e arrivo a Ozzano ore 9.16. Ritrovo alle ore 9.30 presso la stazione di Ozzano. Ore 10 breve sosta al parcheggio di Ca' de Mandorli. Ore 12 arrivo presso il Centro Parco Casa Fantini, rinfresco, distribuzione gadget e materiale divulgativo. L'itinerario si svolge in una zona particolarmente rappresentativa del Parco, dove sono presenti affioramenti gessosi e una marcata morfologia carsica. Lungo il percorso si trova la zona fluviale "Molino grande", sul Torrente Idice, che costituisce motivo d'interesse per l'osservazione degli ecosistemi acquatici, il Centro Parco "Casa Fantini" e la vicina Grotta del Farneto. Sosta alla Cooperativa Sociale Agriverde con visita guidata al vivaio, all'orto biologico e arrivo a Ca' de Mandorli alle ore 13, rientro per le 13.30 alla Stazione di Ozzano (treno alle 13.41 arrivo a Bologna alle 13.54). 
    Livello di difficoltà: medio-alto
     
  • CICLOVIA DI MONTEVEGLIO
    Per chi arriva col treno: partenza da Bologna ore 14.45 e arrivo a Bazzano alle ore 15.03. Ore 15.15 ritrovo alla stazione di Bazzano. Si sale alla Rocca dei Bentivoglio per poi avviarsi in direzione Monteveglio lungo la strada panoramica che sfocia in via Montebudello. Da lì si scende fino ad incrociare la SP 28 di cui si percorre un brevissimo tratto per poi imboccare via Marzatore. Da questo punto l'itinerario segue un tracciato che ripercorre in gran parte il perimetro del Parco, con vedute panoramiche sulle colline circostanti. Durante l'escursione sono previste soste con degustazioni di prodotti tipici presso alcune aziende agrituristiche che hanno aderito al progetto "Parchi nel Cuore". Ore 18 sosta a San Teodoro con distribuzione di gadget e materiale divulgativo. Ore 19 rientro alla stazione di Bazzano (treno per Bologna ore 19.04). Il percorso si snoda interamente su strade asfaltate, con tratti di discreta pendenza.   
    Livello di difficoltà: medio

 

DOMENICA 21 SETTEMBRE

  •  CICLOVIA DEI GESSI
    Ore 8,30 – Ritrovo con le guide alla Stazione Ferroviaria di Brisighella
    Ore 9,00 – Rifugio Carnè 
    Possibilità di effettuare due percorsi accompagnati dalle guide:
    percorso A) tratto breve, Km 21,2,  che prevede arrivo al Rifugio Carnè alle ore 12,30 (sono presenti alcuni tratti di sterrato); percorso B) tratto lungo, Km 28,8,  (per bikers esperti ) arrivo al Rifugio Carnè alle ore 13.30/13.00. Ore 12,30/ 13.00 – Rifugio Cà Carnè: inaugurazione ufficiale del Progetto Ciclovia con la partecipazione dei funzionari dei Servizio Parchi e Risorse forestali, Servizio Mobilità Urbana e Trasporto Locale della Regione Emilia Romagna e dei rappresentanti dell’Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Romagna; ore 13,00/13.30 – Distribuzione dei gadget e  buffet per i partecipanti.
     
    NOTE INFORMATIVE
    Si precisa che:
    - è possibile prenotare le MTB entro il 19.09.2014 presso la sede di Brisighella Ospitale via Naldi, 2  a Brisighella info@ brisighellaospitale.it cell. 3661425051.
    -  è possibile raggiungere Brisighella anche con il treno partendo da Faenza alle ore 8,20.
    Chi volesse optare per quest’ultima soluzione è pregato di confermare la partecipazione entro il 15 settembre per poter concordare con le  FFSS i vagoni/bicicletta necessari.
    Per info e prenotazioni: GEV Faenza Monia cell. 338.9179274 oppure Parco Vena del Gesso Romagnola 0546-81066

 

  •  CICLOVIA DELLO STIRONE
    ore 9.00 - Piazzale Stazione Ferroviaria di Fidenza (PR)
    Ore 9.30 – Il Duomo di Fidenza
    Ore 10.15 – L’area naturalistica di Laurano
    Ore 11.30 – I Pioppi monumentali presso l’area Ronsona
    Ore 12.00 – Il Centro Visite e il Museo naturalistico del Parco a Scipione Ponte
    Ore 12.40 – San Nicomede e il canyon
    Ore 13.00 – Sosta e rinfresco presso l’Agriturismo “Le Cascatelle”
     
    Per info www.parchidelducato.it
    E’ obbligatorio prenotare entro il 19 Settembre ai numeri telefonici:
    0524-581139 e 339.4188677
    o alla mail info.stirone-piacenziano@parchiemiliaoccidentale.it.
    N.B.: I partecipanti dovranno disporre di mezzi propri (MTB o city bike con gomme da sterrato) e indossare sempre il casco.
    In caso di maltempo la manifestazione sarà annullata!

 

  •   CICLOVIA DEL TREBBIA
    ore 14.00 partenza dalla stazione ferroviaria di Piacenza per una "pedalata" lungo la pista
    ciclabile che porta a Gossolengo per raggiungere poi le sponde del fiume Trebbia e visitare i luoghi
    dove sta per essere realizzato uno dei centri del Museo Diffuso del Parco. La biciclettata è
    organizzata con la preziosa collaborazione di FIAB Piacenza Amolabici
    ore 16.15 merenda offerta a tutti nella piazza del paese di Gossolengo con distribuzione di
    gadget. Il buffet sarà preparato dai ragazzi della Scuola Alberghiera Raineri Marcora di Piacenza
    ore 16.30 spettacolo in piazza "Sogno di un giorno di fine estate" messo in scena dai
    bambini dell' Associazione Sportiva dilettantistica APE MATTA con la partecipazione dei Clown
    della Scuola di Arti Circensi e Teatrali di Milano
    La storia sarà ambientata ai giorni nostri, con un giovane esploratore curioso che si perde nel bosco durante una gita di classe. Si ritroverà in un mondo fantastico con una missione da compiere: recuperare una misteriosa stella per potersi salvare. Tra animali parlanti con problemi di autostima, folletti roboanti, troll con sensi di colpa e fate coraggiose, il giovane Jake riuscirà a portare a termine la sua missione e a restare con i suoi nuovi amici nel mondo fatato... Ma sarà tutto reale o è solo un sogno?

    In caso di maltempo lo spettacolo e la merenda saranno offerti negli spazi della palestra di
    Gossolengo in Via Soprani
    Per informazioni: www.parchidelducato.it
    info.trebbia@parchiemiliaoccidentale.it
    oppure contattare Maria allo 0523795423 o Gisella al 3346574601
    l'evento è aperto a tutti ma sarà gradita una vostra telefonata per la partecipazione alla "biciclettata".

 

  • CICLOVIA DEL TARO E BOSCHI DI CARREGA
    Ore 9.30 Stazione FS di Collecchio (PR)
    Una pedalata ed un’escursione in mountain bike con partenza dal centro di Collecchio, attraversamento del Parco Boschi di Carrega e arrivo alla Corte di Giarola, nel Parco del Taro,  per entrambi i percorsi.
    La biciclettata si sviluppa lungo la strada asfaltata che percorre, con qualche breve strappo, tutti i Boschi di Carrega. Si entra, per l’unico tratto non asfaltato, nel giardino monumentale della Villa Casino dei Boschi, antica residenza Ducale, per poi rientrare nel tracciato su strada. Tutto il percorso nel Parco è immerso nella vegetazione che, all’interno del giardino, è fitta e rigogliosa.   Il Parco del Taro si raggiunge passando da Talignano, località situata su una variante dell’ antica Via Francigena. In uscita dai Boschi di Carrega il paesaggio si trasforma: i boschi lasciano spazio ad un armonioso alternarsi di campi coltivati, siepi e filari di alberi che segnano il passaggio all’ambiente fluviale. Il tracciato della pista per mtb è su sentiero sterrato all’interno del Parco: con partenza dal Bosco della Capannella, un ampio e suggestivo querceto, si sale attraverso la faggeta fino alla costa di Segalara  per giungere al Parco del Taro dalla chiesa di Oppiano e raggiungere la Corte di Giarola lungo lo sterrato che costeggia il fiume.
    Al pomeriggio dalle 15.00 gimkana bike per i bambini alla Corte di Giarola e visite guidate per gli adulti. Tutte le attività sono gratuite. 
    Pedalata: 12 km     Livello di difficoltà: facile
    Escursione in mtb: 19 km    Livello di difficoltà: media 

    Per informazioni:
    Centro Parco Casinetto via Olma, 2 Sala Baganza 0521 836026
    Centro Parco Corte di Giarola,  Strada Giarola, 11 Collecchio  0521-802688
    UISP Comitato di Parma 0521 707411
    In collaborazione con UISP comitato di Parma.

 

  •  CICLOVIA DEI SASSI
    Ore 9.00 – ritrovo al piazzale antistante la stazione di Vignola.
    Ore 9.30 – partenza per l’escursione guidata a cura della GAE Gianni Genzale.
    Dopo la prima parte del percorso che da Vignola conduce a Casona di Marano lungo il facile e quasi pianeggiante “Percorso Sole”, si entrerà nel cuore del Parco con le prime significative salite. La
    fatica sarà ripagata dagli affascinanti panorami sulla Valle del Panaro e sulla mole dei Sassi di Roccamalatina che curva dopo curva, si faranno sempre più vicini a conferma del vicino traguardo.
    Al Centro Parco “Il Fontanazzo”…meritato rinfresco. Per i più allenati, escursione dal tenore sportivo con le Guide MTB del team “Mud and Snow” di Casona di Marano sul Panaro.
    Livello difficoltà: medio

 

DOMENICA 28 SETTEMBRE

  • CICLOVIA DEL SECCHIA
    Ore 9.30 - ritrovo in Piazza del Popolo a Rubiera (RE)
    Ore 10.00 - partenza per l'escursione guidata alla Riserva naturale "Cassa di espansione del fiume Secchia" lungo il percorso della Ciclovia. Passeggiata ciclabile lungo un tratto parziale dell'itinerario alla scoperta delle bellezze ambientali e storico-architettoniche del territorio accompagnati da una guida ambientale escursionista.
    Ore 13,00 - rinfresco presso l'area attrezzata di Casa Corradini
    Ore 15,00 - “L’Ecogioco dell’oca” : le famiglie giocando potranno iniziare a conoscere alcune tra le più note problematiche ambientali (le risorse idriche e il patrimonio boschivo, la biodiversità e le
    variazioni climatiche, le rotte migratorie, l’agricoltura biologica, gli OGM , ...)
    Livello difficoltà: basso

 

  • CICLOVIA DELLA MEMORIA
    Ore 9.30 ritrovo alla stazione di Lama di Reno. Dalla stazione si raggiunge la romanica Pieve di Panico e si sale a San Silvestro, sul crinale tra Reno e Setta che segna tutta l'ossatura dell'itinerario. Lasciati alle spalle i tratti argillosi, con frequente presenza di fango, si raggiungono le formazioni arenacee di Monte Sole, la cui cima viene aggirata con una lunga deviazione passante per il vicino oratorio di Cerpiano e per i cimitero e la chiesa di Casaglia, alcuni dei luoghi simbolo dell'eccidio di Monte Sole.  
    Il ritorno avviene dal Centro Visite del Parco Il Poggiolo, scendendo a Sperticano e a Pian di Venola, da dove si raggiunge al stazione ferroviaria.
    Dalle ore 10.30 sarà allestito il punto di ristoro al Centro Visite il Poggiolo, azienda aderente al progetto "Parchi nel Cuore".  
    Livello di difficoltà: medio alta a causa della lunghezza e della presenza di tratti fangosi
     
     
Azioni sul documento
Pubblicato il 16/09/2014 — ultima modifica 16/09/2014
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it