sabato 21.07.2018
caricamento meteo
Sections

Parchi, foreste e Natura 2000

Al via le Misure regolamentari inerenti il settore agricolo nei siti della Rete Natura 2000

20/02/2017 - E' stato deliberato il ripristino delle misure regolamentari agricole previste dalle Misure Specifiche di Conservazione e dai Piani di Gestione dei siti della Rete Natura 2000

La sospensione prevista nel 2016 è scaduta, pertanto è attivo dal 1 gennaio il ripristino delle misure regolamentari inerenti il settore agricolo, previste dalle Misure Specifiche di Conservazione e dai Piani di Gestione dei siti della rete Natura 2000 in regione, come ratificato dalla DGR n.112 del 6 febbraio 2017.

Si tratta delle limitazioni e delle regolamentazioni per le attività agro-pastorali previste dagli strumenti di gestione di SIC e ZPS, già rese opportunamente consultabili per ciascun sito regionale.

La tutela delle aree agricole sostenibili, delle praterie permanenti, le limitazioni all'uso di prodotti chimici e il rispetto delle siepi e degli altri elementi naturali del paesaggio agrario hanno finalmente una base concreta, a partire dall'individuazione sul terreno, dettagliatamente cartografata.

Il provvedimento approva infatti la cartografia delle misure, consultabile e scaricabile in maniera diretta e facilitata a partire dalla pagina web dedicata . E' possibile selezionare, a partire dai riepiloghi degli 86 siti per 125 Comuni coinvolti, le specifiche misure d'interesse tra le 40 complessivamente individuate e procedere ad una visualizzazione on line in formato KMZ (per esempio di Google Earth, applicazione gratuita). Le coperture di tali misure sono anche scaricabili in formato SHP per GIS. L'accesso alle misure agricole è praticabile anche dalla pagina specifica di ciascun sito che presenti superfici alla scopo individuate.

Per saperne di più è utile collegarsi alla pagina degli strumenti di gestione per la Rete Natura 2000 con le relative specifiche.

Azioni sul documento
Pubblicato il 21/02/2017 — ultima modifica 21/02/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it