venerdì 19.10.2018
caricamento meteo
Sections

Parchi, foreste e Natura 2000

Ultimi giorni per gli Enti pubblici per richiedere le piantine forestali

14/09/2017 - Gli Enti pubblici possono richiedere le piantine prodotte nei vivai forestali gestiti dalla Regione entro il 20 settembre

Gli Enti pubblici, per ottenere le piantine prodotte nei vivai forestali gestiti dalla Regione Emilia-Romagna, devono inviare il modulo di richiesta entro il 20 settembre al Servizio Aree Protette, Foreste e Sviluppo della Montagna tramite posta elettronica certificata all’indirizzo segrprn@postacert.regione.emilia-romagna.it.

Le piantine verranno concesse per la promozione ed il miglioramento dei boschi, dell'ambiente naturale, della biodiversità e per la riqualificazione urbana tramite diverse iniziative, da attuare esclusivamente all'interno del territorio regionale, quali:

  • interventi di forestazione (per es. attività di imboschimento);
  • ripristino o realizzazione di ambienti naturali (per es. boschetti, macchie, siepi spontanee);
  • diffusione del verde pubblico (per es. parchi e giardini pubblici, alberature stradali, obblighi derivanti dalla L.113/92 "Un albero per ogni neonato");
  • attività didattiche e divulgative del verde (per es. Festa degli alberi).

Nei vivai forestali regionali non vengono prodotti alberi da frutto, alberi di Natale, piante ornamentali, piante per appartamenti o per terrazze ma esclusivamente piantine di specie autoctone forestali, arbustive e arboree, tipiche del territorio.

Per maggiori informazioni potete consultare la pagina web relativa all'argomento

Azioni sul documento
Pubblicato il 14/09/2017 — ultima modifica 14/09/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it