domenica 23.09.2018
caricamento meteo
Sections

Parchi, foreste e Natura 2000

Arvicola rossastra

Arvicola rossastraOrdine: Roditori - Famiglia: Microtidi

Clethrionomys glareolus (Schreber, 1780)

Collocazione biogeografica: euroasiatica

Caratteri distintivi: lunghezza testa-corpo 81-123 mm; coda 36-72 mm; piede posteriore 15-20 mm; peso 15-35 g. Di colore bruno con dorso rossastro, orecchie sporgenti dal pelo, occhi relativamente grandi, coda moderatamente lunga, a due colori ben distinti. Molari peculiari, prismatici, ma con radici e con angoli arrotondati.

A Impronta zampa anteriore:
lungh. ~0,9 cm; largh. ~0,7 cm

P Impronta zampa posteriore:
lungh. ~1,3 cm; largh. ~1,3 cm

Habitat: Soprattutto boschi con denso sottobosco; cespuglieti ed anche campi con fitta coltre.

Abitudini: attivo giorno e notte, soprattutto al crepuscolo. Attitudine allo scavo meno accentuata che nelle altre Arvicole; buon arrampicatore. Onnivoro, si nutre di frutti, germogli, semi e invertebrati. Gli spazi vitali sono di 1500 - 2000 mq. Il periodo riproduttivo é compreso tra marzo ed ottobre, con 3-5 nidiate. Dopo 22 giorni di gestazione nascono 4-6 piccoli ciechi e nudi, pesanti 2 grammi; a una settimana acquistano il pelo, a 12 giorni aprono gli occhi, a 3 settimane sono svezzati; la maturità sessuale é raggiunta ad appena un mese. Puó vivere fino a 2-3 anni, generalmente molto meno. Predato dalla maggior parte dei Carnivori, nonché dalla maggior parte degli Strigiformi, occasionalmente da Falconiformi ed Ofidi.

Status: numerosa.

Distribuzione generale: Eurasia occidentale. In Europa manca dalla Penisola Iberica e dalla Grecia. In Italia: tutta la penisola, manca nelle isole. In Regione: in tutta l'area montana, collinare e in parte della pianura.

Protezione esistente: la L. 11/02/1992, n. 157, esclude espressamente la tutela per questa specie. Per la sua uccisione non é richiesta, quindi, nessuna licenza ed é consentita in ogni periodo dell'anno e con l'impiego di qualsiasi mezzo.

Tratto da "I Mammiferi dell'Emilia-Romagna" di M.G. Bertusi, T. Tosetti, I.B.C. Regione Emilia-Romagna, 1986

Azioni sul documento
Pubblicato il 12/12/2011 — ultima modifica 04/07/2013
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it