mercoledì 24.01.2018
caricamento meteo
Sections

Parchi, foreste e Natura 2000

Topo selvatico

Topo selvaticoOrdine: Roditori - Famiglia: Muridi

Apodemus sylvaticus (Linnaeus, 1758)

Collocazione biogeografica:
eurocentroasiatica-maghrebina.

Caratteri distintivi: lunghezza testa-corpo 77-110 mm; coda 69-115 mm; piede posteriore 20-25 mm; peso 15-39,5 g. Parti superiori e fianchi di colore bruno giallastro o rossastro, parti inferiori bianco sporche, spesso con una macchia gialla al centro del collo.

A Impronta zampa anteriore:
lungh. ~1,3 cm; largh. ~1,5 cm

P Impronta zampa posteriore :
lungh. ~2 cm; largh. ~1,5 cm

Habitat: specie euriecia. Boschi, ma anche ambienti con copertura limitata o assente, come campi, giardini e pietraie.

Abitudini: notturno; agile arrampicatore, ma anche buon scavatore; tana ipogea con gallerie, magazzini e camera-nido; vecchi nidi di Uccelli o di Roditori arboricoli usati come dimore temporanee o come piattaforme "mensa". Onnivoro: si nutre soprattutto di semi e frutti ma anche di Insetti e lumache. Il periodo riproduttivo è compreso tra marzo e novembre, con 4-5 nidiate; dopo 26 giorni di gestazione nascono 5-6 piccoli pesanti 1 g, nudi e con occhi chiusi, a 6 giorni acquistano i primi peli, a 16 giorni aprono gli occhi, a 18-22 giorni sono svezzati, a 2 mesi raggiungono la maturità sessuale. La vita media è di appena 4 mesi, in natura può durare 20 mesi, di più in cattività. E' predato dalla maggior parte dei Carnivori, dei Falconiformi, Strigiformi ed Ofidi.

Status: numeroso.

Distribuzione generale: Europa; Nord Africa; parte dell'Asia (fino agli Altaj e all'Himalaia). In Italia: tutta la penisola, la Sicilia e la Sardegna. In Regione: diffuso ovunque.

Protezione esistente: la L. 11/02/1992, n.157, esclude espressamente qualunque tutela. Per l'uccisione di questa specie non è richiesta, quindi, nessuna licenza ed è consentita in ogni periodo dell'anno e con qualsiasi mezzo.

Tratto da "I Mammiferi dell'Emilia-Romagna" di M.G. Bertusi, T. Tosetti, I.B.C. Regione Emilia-Romagna, 1986

Azioni sul documento
Pubblicato il 12/12/2011 — ultima modifica 02/11/2012
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it