lunedì 20.11.2017
caricamento meteo
Sections

Settimana mobilità sostenibile, gli appuntamenti in Emilia-Romagna

Dal 16 al 22 settembre iniziative in numerose città: pedalate, passeggiate, escursioni, convegni e sfide su due ruote

Come ogni anno, anche per l’edizione 2017 il Ministero dell’Ambiente aderisce alla Settimana europea della mobilità sostenibile e, come ogni anno, l’Emilia-Romagna risponde presente e diventa protagonista della manifestazione che quest’anno coinvolgerà, in Europa, oltre 2100 città. È la mobilità pulita, condivisa e intelligente il tema di questa edizione: l’obiettivo è stimolare le città aderenti ad adottare iniziative che possano valorizzare forme di trasporto innovative e collettive. Lo slogan scelto lo dice chiaramente: “Condividere ti porta lontano” (guarda il video).

La Settimana della mobilità, allora, costituirà una sfida per le amministrazioni già attive – o che intendono attivarsi – in un processo, ormai necessario e improcrastinabile, di miglioramento del sistema dei trasporti, al quale si legano inevitabilmente la crescita economica dell’intero sistema locale e la vivibilità dei centri urbani.

Gli appuntamenti in regione.

Il Giretto d’Italia 2017. Carpi, Ferrara, Modena, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia sono le città emiliano-romagnole che parteciperanno, il 21 settembre, al Giretto d’Italia 2017. Il settimo campionato della ciclabilità urbana organizzato da Legambiente e VeloLove in collaborazione con Euromobility e con la partecipazione di CNH Industrial, torna per accendere i riflettori e premiare le persone che ogni giorno usano le due ruote per andare a scuola o al lavoro. Perché pedalare è un buon affare, che porta benefit sanitari, riduzione di smog e rumore, abbattimento dei costi ambientali e sociali delle emissioni gas serra. Il Giretto d’Italia 2017, che si terrà come da tradizione nell’ambito della Settimana europea della mobilità, quest’anno toccherà più di 20 città italiane, dove saranno monitorati, tra le 7.30 e le 9.30 del mattino, i passaggi di coloro che scelgono la bicicletta per recarsi al lavoro o a scuola. Il conteggio avverrà tramite appositi check-point allestiti in zone scelte dagli organizzatori e nelle immediate vicinanze delle aziende pubbliche e private e delle scuole che hanno aderito all’iniziativa. A vincere saranno i centri urbani che segnaleranno il maggior numero assoluto di ciclisti.
Info

Anzola (BO). Si parte con Anzola Bike Night (insieme con l’associazione “Officina del Movimento”), percorso ciclistico di sera con tappe per esecuzioni musicali e spuntini. E ancora, avvio del pedibus per il nuovo anno scolastico (scuola primaria) dal 15 settembre; “Puliamo il mondo” (promosso da Legambiente) con attività a piedi lungo strade e parchi per fare pulizia e raccolta di rifiuti abbandonati (22 e 23 settembre); Bimbimbici, biciclettata per bambini, ragazzi e volontari il 30 settembre.
Info

Argenta (FE). L’Ecomuseo di Argenta dal 9 settembre all’8 ottobre ha programmato “La Valle su due ruote”, escursioni mattutine guidate in bicicletta (tranne il lunedì) per ammirare l’ambiente, la flora e la fauna dell’area protetta circostante il bosco del Traversante e le casse di espansione Campotto e Bassarone. La partenza è fissata per le 10.
Info

Bologna. In città sarà realizzato il Mobility Village (sabato 16 e domenica 17 in Piazza Maggiore), due giorni di eventi dedicati al trasporto sostenibile, dalle due alle quattro ruote, con un focus sul trasporto pubblico. Previsti Infopoint sui progetti in corso e tanti suggerimenti: da come difendersi dai furti, a come trovare il percorso più sicuro e veloce per raggiungere la scuola e l’ufficio. Per l’occasione saranno offerti diversi servizi: marchiatura delle biciclette con sistema Securmarck e rilascio del certificato che attesta la proprietà della bici; riparazione assistita delle bici; noleggio biciclette e monopattini gratuito; prova gratuita della bici Aspasso e di altri mezzi di mobilità sostenibile per persone con disabilità. Saranno presenti anche espositori di diverse tipologie di bici e saranno a disposizione sia un’area bimbi, sia una zona adibita a conferenze e presentazioni. Tutta la settimana sarà costellata da iniziative: passeggiate, incontri, mostre fotografiche, spettacoli e laboratori, anche per i più piccoli. Da segnalare, lunedì 18 settembre alle ore 17.30 al Giardino delle Malerbe in piazza Scaravilli, "Mobilità pulita, condivisa e intelligente": ritorna il ciclo di incontri in cui giovani laureati, autori di tesi particolarmente significative sull'ambiente e la sostenibilità, si confrontano con personalità del mondo della cultura e della scienza per discutere i grandi temi ambientali del nostro tempo.
Info

Carpi (MO). Tante le iniziative promosse dalla città di Carpi: una campagna stampa per il corretto utilizzo degli spazi di parcheggio; l’illustrazione rivolta alle imprese delle buone prassi per gli spostamenti casa-lavoro; uno studio per la tabellazione delle piste ciclabili; diversi incontri per illustrare il Pums – Piano urbano per la mobilità sostenibile; un test pilota con la chiusura di una strada di quartiere; una scampagnata ciclistica; nordic walking e anche il Giretto d’Italia.
Info

Castelnuovo Rangone (MO). Il Comune di Castelnuovo Rangone invita tutti i cittadini – in primis le bambine e i bambini, le ragazze e i ragazzi – a muoversi con mezzi sostenibili. Per la promozione della mobilità sostenibile e, in particolare, del piedibus, il Comune ha aderito al progetto “Andare a scuola è un gioco da ragazzi” che ha ricevuto anche finanziamenti da parte del Ministero dell’Ambiente e che, tra le varie azioni, prevede di sviluppare strategie di “gamification”, vale a dire coinvolgere gli studenti in un gioco/competizione che gratificherà le scelte di mobilità sostenibile nel percorso casa-scuola.
Info

Cervia (RA). A Cervia sabato 16 settembre si svolgerà la “Pedalata cicloturistica”. Il ritrovo è alla stazione alle 9, in coincidenza dei treni da Ravenna e Rimini che permettono alle persone interessate di partecipare senza arrivare in auto. Importante sottolineare che se non si ha bici propria, la si può noleggiare gratuitamente (fino ad esaurimento bici). La pedalata di 15 chilometri percorrerà le piste ciclabili fino al limite nord di Milano Marittima e ritorno verso Cervia attraverso la pineta di Milano Marittima. È prevista una tappa al Centro visite saline con visita guidata da parte della Cooperativa Atlantide e un piccolo ristoro. Visita finale alla Torre San Michele con veduta dall’alto, da parte di operatori del Cervia Turismo.
Info

Ferrara. Tanti gli appuntamenti anche nella città estense. Mercoledì 20, “Le biciclette nel cinema” (ore 21, Ristorante 381, piazzetta Corelli), proiezione di spezzoni di film a tema bici, a cura di Fiab Ferrara. Dalle 22, “Ciclisti illuminati”: Fiab distribuirà fino a mille catarifrangenti ai ciclisti che ne sono sforniti. Giovedì 21, il Giretto d’Italia toccherà anche Ferrara. Dalle 17, poi, sarà presentato il progetto Pums. Venerdì 22, “Open Day a bicicletta”, un pomeriggio per condividere le esperienze vissute sulle due ruote. A seguire, inaugurazione della sede Fiab.
Info

Fiorano (MO). Bike to work, staffetta guidata Fiorano-Modena: partenza alle 6.50 da piazza Ciro Menotti.
Per info: Emanuela 328/0492380

Forlì. Il 23 settembre, in occasione della Notte Verde del Buon Vivere (una giornata e l’intera note di eventi legati al rispetto dell’ambiente, la promozione del territorio e delle famiglie), in piazza Saffi sarà presente un’area riservata a Forlì Mobilità Integrata, dove si potranno effettuare prove gratuite di bici tradizionali ed elettriche e di auto elettriche. Durante tutta la Settimana e fino al 30 settembre 2017, sarà possibile abbonarsi al bike sharing a soli 5 euro con possibilità di utilizzo della bici per 4 mesi. Il 22 settembre, Car Free Day, con strade chiuse al traffico e riservate ai pedoni, ciclisti e mezzi di trasporto pubblico (le aree riservate saranno quelle legale alle ztl e alle aree pedonali. Sempre il 23 sarà presentato il sistema cittadino di bike sharing: durante la giornata di festa saranno consegnati gadget a chi effettuerà l'abbonamento in promozione per i 4 mesi successivi.
Info

Formigine (MO). Il 16 settembre (ore 10, Castello di Formigine), appuntamento con “La mobilità del futuro nel distretto della ceramica”, a seguire, incontro sui Pums e nel pomeriggio “Oh my green”, animazione per i più piccoli (trucca bici incluso). Il 17 settembre, Car free day, giornata senz’auto per Formigine, presso il Parco del Castello, Bikepride, laboratorio di manutenzione della bicicletta.
Info

Modena. Camminate, pedalate, attività, intrattenimento, workshop: Modena sarà attraversata da moltissime iniziative. Giornata clou, domenica 24 settembre: si parte alle 10 con Filotour, giro turistico organizzato da Seta a bordo di un filobus appositamente allestito per le vie del centro storico alla scoperta dei luoghi più belli della città da una prospettiva insolita e suggestiva. La storia e i segreti dei principali monumenti e luoghi d’arte saranno illustrati ai passeggeri dalle guide turistiche di ModenaTur. Accesso gratuito e libero. Alle 14.30, “Sciamo di biciclette”, uno in partenza dal Parco Ferrari, uno dal Palazzo dello Sport: si incontreranno in corso Canalgrande per arrivare insieme ai Giardini Pubblici alle ore 15.30 circa dove saranno accolti dal Sindaco.
Info

Parma. Tante le attività rivolte a tutti i cittadini interessati, dai piccoli agli adulti. Tra gli altri: domenica 17, Car free day, la Giornata senz’auto e Parmainbici, biciclettata per la salute, l’ambiente e la sicurezza stradale organizzata da Fiab. Il 19, presentazione del Pums cittadino; il 21, presso il cinema Astra, proiezione gratuita del film “La bicicletta verde”; il 22 i dipendenti di Comune di Parma, Barilla S.p.A e Ausl Parma parteciperanno al progetto europeo “Bike to Work”, ovvero andranno a lavorare in bici.
Info

Pavullo nel Frignano (MO). Mostre, incontri, laboratori e passeggiate animeranno Pavullo nel Frignano. Tra gli appuntamenti, SolarMobil – Italia in collaborazione con lo Jakob Fugger Gymnasium, una gara tra scuole che si sfidano nella progettazione e realizzazione di modelli di macchine a energia solare (dalle 14.30 nel giardino di Palazzo Ducale).
Info

Piacenza. Il 16 settembre 250 studenti delle scuole medie di Rottofreno pedaleranno fino alla sede del Parco Regionale Fluviale del Trebbia transitando sul ponte di S. Nicolò appena riaperto. L’iniziativa è promossa dell’amministrazione comunale di Rottofreno in collaborazione con Ente Parchi del Ducato ed Eureka. Piacenza aderisce anche all’iniziativa di Legambiente per il monitoraggio degli spostamenti casa-scuola e casa-lavoro fra le 7.30 e le 9.30 del mattino con il conteggio delle biciclette in transito presso 6 check points strategici in città.
Info

Ravenna. Laboratori creativi, sport, poesia, concerti, pedalate e camminate. Tra le novità, l’interruzione temporanea della circolazione dei veicoli a motore in via Cicognani, di fronte alla scuola Don Minzoni. Una sperimentazione per rendere quel tratto fruibile esclusivamente al traffico pedonale e ciclabile. Durante le giornate di sperimentazione è previsto un calendario di eventi che vedrà nelle ore mattutine la cooperativa sociale Kirecò organizzare attività di animazione con i ragazzi della Don Minzoni, anche in collaborazione con la Polizia municipale che si occuperà di educazione stradale; mentre nelle ore pomeridiane si terranno incontri, laboratori creativi, esibizioni sportive a cura delle associazioni del territorio. All’interno della Settimana Europea della Mobilità si segnalano, inoltre, le iniziative “Pedalando tra i parchi – alla scoperta degli angoli verdi urbani” che si svolgerà domenica 17 e l’iniziativa, “PasseggiAmo Ravenna” in programma domenica 24 dalle 9 in piazza Kennedy, per rivivere il centro della città in un percorso che collegherà, a piedi o in bicicletta, tutte le sue porte storiche.
Info

Reggio Emilia. L’amministrazione ha sottoscritto la “Dichiarazione dei diritti umani del ciclista urbano” proposta da Legambiente e Rete mobilità nuova. Diverse le iniziative di promozione della mobilità sostenibile, che si aggiungono ai progetti sulla mobilità dolce portate avanti con le scuole del territorio, tra cui i BiciBus – PediBus e le Strade Scolastiche. Confermati anche quest’anno gli appuntamenti classici della, tra cui l'iniziativa “Chi sceglie la bici merita un premio” e il “censimento” degli accessi in bici al centro storico organizzato in collaborazione con Fiab-Tuttinbici, in programma venerdì 22 settembre (giorno anche del Giretto d’Italia). Ma gli interventi di promozione dell'uso della bici non si esauriscono con il mese di settembre: ne sono previsti anche a ottobre e novembre.
Info

Rimini. Tra i vari eventi spicca l’apertura, per la prima volta, delle porte della Velostazione ricavata dall’ex deposito Globo della stazione ferroviaria in via Dante Alighieri. Nei nuovi spazi, che a breve ospiteranno il “Bike park”, sarà allestita una mostra e una visita con gli studenti del Liceo artistico Serpieri. L’appuntamento è il 23 settembre dalle 14.30. Si segnala anche il percorso naturalistico – che sarà percorso in bici – del fiume Marecchia (sabato 16) e le escursioni in bicicletta organizzate da Fiab e Camminando Onlus: due escursioni in bicicletta sul lungomare e lungo la pista ciclabile del Fiume Marecchia, in collaborazione con Rimini Bike to Holiday.
Info

San Giovanni in Persiceto (MO). Appuntamento il 17 settembre alle 15 con “In bicicletta con l’autore”, percorso in bici in compagnia dello scrittore Maurizio Garuti, promosso dall'associazione Fiab Terre d’acqua. Garuti presenterà il suo nuovo libro: “La voce dell'acqua. Paesaggi emiliani nel corso dei secoli e delle alluvioni”. Il 24 settembre, “Il giro dei mulini in dialetto”, passeggiata in bici (partenza alle 14.30 a Sant’Agata; alle 15 a San Giovanni) lungo il canale San Giovanni con Roberto Serra, alla scoperta dei mulini che usavano le sue acque, e non solo.
Info "In bicicletta con l'autore"
Info "Il giro dei mulini in dialetto"

Vignola (MO). Trentatre camminate autogestite lungo la Metropolitana urbana pedonale MuoviVi. MuoviVi è un nuovo percorso che attraversa il centro della città, una metropolitana pedonale di circa 6 km, ad anello, con 7 stazioni per salire e scendere dal binario. Tutti possono giocare e sfidarsi.
Info

Per ulteriori informazioni e per adesioni alla Settimana Europea della Mobilità è possibile visitare il sito internet http://www.mobilityweek.eu/

Azioni sul documento
Pubblicato il 14/09/2017 — ultima modifica 20/09/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it