giovedì 20.09.2018
caricamento meteo
Sections

Rifiuti, siti contaminati

Il Comitato consultivo degli utenti e dei portatori di interesse

L’articolo 15 della L.R. 23 dicembre 2011, n. 23, in rappresentanza degli interessi degli utenti,  prevede l'istituzione presso il Consiglio d’ambito dell’Agenzia territoriale dell'Emilia-Romagna per i servizi idrici e rifiuti del Comitato consultivo degli utenti e dei portatori di interesse ai fini del controllo della qualità del servizio idrico integrato e del servizio di gestione dei rifiuti urbani. La costituzione del Comitato è disciplinata da una specifica direttiva regionale contenente i criteri in ordine alla composizione, alle modalità di costituzione ed al funzionamento. 

 

Il Comitato nell'esercizio delle proprie funzioni concorre al raggiungimento dello sviluppo sostenibile dei servizi pubblici ambientali ed, in particolare: 

 

  1. coopera con l'Agenzia e la Regione nello svolgimento delle proprie attività;
  2. cura gli interessi degli utenti con particolare riferimento ed attenzione agli utenti diversamente abili, agli utenti residenti in aree rurali ed isolate, agli utenti in condizioni economiche di disagio o svantaggio;
  3. fornisce indicazioni ed elabora proposte alle autorità pubbliche di settore;
  4. fornisce informazioni agli utenti e li assiste per la cura dei loro interessi presso le competenti sedi;
  5. acquisisce periodicamente le valutazioni degli utenti sulla qualità dei servizi;
  6. promuove iniziative per la trasparenza e la semplificazione nell'accesso ai servizi;
  7. segnala all'Agenzia e al soggetto gestore del servizio la presenza di eventuali clausole vessatorie nei contratti di utenza del servizio al fine di una loro abolizione o sostituzione;
  8. trasmette all'Agenzia e alla Regione le informazioni statistiche sui reclami, sulle istanze, sulle segnalazioni degli utenti o dei consumatori singoli o associati in ordine all'erogazione del servizio.

  

 

Comitato consultivo degli utenti e dei portatori di interesse

 

Presidente: Enzo Romeo Camanzi (ADOC)

 

Segretario: Caterina Zanotti (ATERSIR)
Per informazioni:
caterina.zanotti@atersir.emr.it

 

Per approfondimenti:   

 

 

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 07/12/2011 — ultima modifica 26/02/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it