lunedì 24.09.2018
caricamento meteo
Sections

Difesa del suolo, servizi tecnici e autorità di bacino

Servizio Area Affluenti Po – Avviati importanti lavori sul torrente Cordarezza in Comune di Cortebrugnatella (Piacenza)

Intervento di 100.000 Euro per il miglioramento della funzionalità idraulica del bacino del fiume Trebbia

Nei giorni scorsi è stato avviato dal Servizio Area Affluenti Po un importante  lavoro nel  torrente Cordarezza, affluente del fiume Trebbia, nel comune di Cortebrugnatella, in territorio Piacentino.

Si tratta di un intervento, finanziato con fondi regionali per un importo di 100.000 euro con delibera di Giunta N. 249 del 2017,  per  la  sistemazione dei corsi d’acqua nel territorio della Provincia di Piacenza, colpito severamente dagli eventi alluvionali del settembre 2015.  

L’ intervento  nel Torrente Cordarezza è localizzato nella tratto di valle, al termine del quale  sfocia nel Fiume Trebbia all'altezza del centro abitato di Marsaglia, capoluogo del Comune di Cortebrugnatella.

I lavori  sono finalizzati  alla diminuzione del rischio idrogeologico legato agli imponenti fenomeni di trasporto solido a cui è assoggettato il torrente in prossimità del centro abitato di Marsaglia. Le opere in fase di realizzazione riguardano la regimazione idraulica ed il contenimento dell'elevato trasporto solido nella località Castelvetto e  Roncoli, destinato a riversarsi più a valle.

A Castelvetto è in attuazione la realizzazione  di briglie in gabbioni, di una traversa e di una difesa spondale in massi e cls facenti parte di una serie di opere analoghe presenti lungo il tratto di corso d'acqua.  Invece in località Roncoli saranno realizzati interventi sulle briglie esistenti a valle e a monte del tombotto stradale.

L’intervento nel suo complesso  è finalizzato alla ricostruzione di un equilibrio idrogeologico sull'intero bacino imbrifero del Cordarezza, e localmente dello stesso Trebbia.

 I lavori sono stati progettati e vengono diretti dai tecnici Tullio Mela, Cristina Francia, Elisabetta Villa  del Servizio Area affluenti Po, mentre l’impresa esecutrice  è la ditta COGEFRI INFRASTRUTTURE SRL con sede a Badia Polesine (RO).

Azioni sul documento
Pubblicato il 09/03/2018 — ultima modifica 09/03/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it