martedì 19.06.2018
caricamento meteo
Sections

Difesa del suolo, servizi tecnici e autorità di bacino

Sospensione dei prelievi

Provvedimenti adottatti per la salvaguardia della risorsa idrica

L'esercizio del prelievo dai corsi d'acqua di competenza può essere temporaneamente limitato o sospeso per speciali motivi di pubblico interesse, da parte dei Servizi Tecnici di Bacino ed in particolare:

a) in caso di grave depauperamento della risorsa idrica, per garantire il minimo deflusso vitale e la tutela dell'ecosistema fluviale;

b) qualora venga accertato un anomalo abbassamento del livello delle falde acquifere;

c) per consentire la realizzazione di interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria del corso d'acqua o la realizzazione di opere di pubblico interesse;

d) nel caso in cui venga accertato da parte delle autorità competenti il venir meno dei requisiti qualitativi dell'acqua in relazione all'uso assentito.

Il provvedimento indica, se prevedibile, la durata della sospensione o della limitazione nonché la sanzione amministrativa irrogabile nel caso di mancato rispetto delle prescrizioni in esso contenute. Nel caso in cui non siano individuati i termini di efficacia del provvedimento di limitazione o sospensione, il Servizio dovrà procedere, al cessare degli eventi che ne hanno determinato l'adozione, alla sua revoca.

Di seguito potete trovare il collegamento alla pagina delle competenze territoriali di ogni Servizio Tecnico di Bacino ed il collegamento all'ultimo atto del Dirigente in merito alla sospensione od alla revoca

A chi rivolgersi

 

Normativa di riferimento

Per prelievi a usi extradomestici:

 

Per canoni:

D.G.R. n. 1225 del 27/06/2001

D.G.R. n. 609 del 15/04/2002

D.G.R. n. 1325 del 07/07/2003

D.G.R. n. 1274 del 01/08/2005

D.G.R. n. 2242 dl 29/12/2005

D.G.R. n. 1994 del 29/12/2006

D.G R. n. 2326 del 22/12/2008

L.R. n. 13/2006, art. 28

D.G R. n. 1985 del 27/12/2011

 

Per prelievi ad uso domestico:

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 23/12/2011 — ultima modifica 07/08/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it