I Contratti di fiume in Emilia-Romagna

I contratti di Fiume in Emilia-Romagna: le esperienze diventano indirizzi. Bilancio e prospettive sull’utilizzo dei contratti di fiume in Emilia-Romagna
  • Quando il 06/11/2019 dalle 14:00 alle 16:00
  • Dove Fiera Ecomondo - Regione Emilia-Romagna - Stand n. 034 - Pad. HALL SUD
  • Contatti
  • Telefono 051 5276980
  • Sito web Visita il sito
  • Aggiungi l'evento al calendario iCal

Nella programmazione di Ecomondo, la Regione Emilia-Romagna ha organizzato un incontro per presentare il progetto “I contratti di Fiume in Emilia-Romagna: le esperienze diventano indirizzi - Bilancio e prospettive sull’utilizzo dei contratti di fiume in Emilia-Romagna”, che rappresenta un'importante occasione di confronto sulle strategie future per una politica integrata di gestione dei fiumi e delle acque.

“I Contratti di Fiume e di lago concorrono all’attuazione degli strumenti di pianificazione di distretto a scala di bacino e sottobacino idrografico, quali strumenti volontari di programmazione negoziata che perseguono la tutela, la corretta gestione e la valorizzazione delle risorse idriche e dei territori fluviali, unitamente alla salvaguardia dal rischio idraulico, contribuendo allo sviluppo locale di tali aree.”
(D.Lgs 152/2006 “Norme in materia ambientale” - art. 68 bis; L.R. 16/2017 - art. 35 “Contratti di fiume”).

“ (…) il traguardo di un simile obiettivo richiede uno sforzo di natura non solo istituzionale, ma anzitutto culturale, affinché le acque, non solo i fiumi ma anche gli ambienti acquatici e, più in generale, i territori dei bacini possano essere percepiti e governati come “paesaggi di vita.”
“ (…) Tali processi si declinano in maniera differenziata nei diversi contesti amministrativi e geografici in coerenza con i differenti impianti normativi, in armonia con le peculiarità dei bacini, in correlazione alle esigenze dei territori, in risposta ai bisogni e alle aspettative della cittadinanza.”
(Carta Nazionale dei Contratti di Fiume, MI 2010).
---
PROGRAMMA
Ore 14.00 – Introduzione
Dott. Marco Deserti, Responsabile del Servizio Tutela e Risanamento Acqua, Aria e Agenti Fisici della Regione Emilia-Romagna

Ore 14.15 – Presentazione del progetto “I contratti di Fiume in Emilia-Romagna: le esperienze diventano indirizzi”
Arch. PhD Laura Mosca, Dott. Endri Orlandin, Dott.ssa Susanna Ravelli, Dott.ssa Alessandra Gattei

Ore 15.00 – Nuovi orizzonti e nuovi sentieri per i Contratti di fiume in Italia
Dott. Endro Martini – Tavolo Nazionale dei Contratti di fiume - Alta scuola

Ore 15.30 – Discussione e conclusioni

Ore 16.00 – Chiusura lavori

A cura di Regione Emilia-Romagna - Servizio Tutela e Risanamento Acqua, Aria e Agenti Fisici

 

 

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/10/29 09:18:29 GMT+2 ultima modifica 2019-10-29T09:18:29+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina