Geologia, sismica e suoli

6. Flysch ad elmintoidi

Sono un’arenaria (sopra) e un calcare (sotto) e rappresentano un vasto gruppo di formazioni rocciose formate da calcari microcristallini e arenarie più o meno calcaree, alternate ad argille e marne. La loro caratteristica principale è la marcata stratificazione, sottolineata dall’alternarsi ritmico di colori chiari (strati calcarei arenacei) e scuri (marne o argille). Queste rocce sono tra le più diffuse e caratteristiche dell’Appennino (ma si trovano spesso anche sulle Alpi). Lungo alcune valli dell’Emilia gli strati possono essere seguiti con lo sguardo per più chilometri.

Azioni sul documento

ultima modifica 2012-09-28T16:38:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina