Geologia, sismica e suoli

Il Museo Giardino Geologico amico di Unicef

Una mostra in sala Borsa a Bologna sul 30 ˚ anniversario della convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

Inaugurata ieri, 28 ottobre, la mostra che il Comitato Provinciale dell’UNICEF di Bologna ha organizzato in occasione del 30˚ anniversario della Convezione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. La mostra sarà esposta in Sala Borsa, fino al 2 novembre, aperta tutti i giorni dalle ore 10:00 alle 19:00.

Nella mostra sono esposte foto inedite del dopoguerra, attuali dell’Etiopia realizzate dal fotografo bolognese Andrea Venturini, e una selezione delle più belle foto dell’archivio UNICEF (provenienti in gran parte dal National Geographic). Saranno esposti inoltre i disegni delle alunne e degli alunni dell’Istituto Comprensivo n˚ 5 di Bologna insieme a quelli di alcune scuole internazionali. Arricchiscono l’esposizione le opere grafiche della XV Esposizione internazionale Arti Figurative coordinata dalla Fondazione Malagutti-Mantova e un contributo del Museo Giardino Geologico “Sandra Forni” della Regione Emilia-Romagna. In contemporanea alla mostra, si potranno visitare anche gli scavi romani sotto la Sala Borsa e alle classi delle scuole verrà donato un sacchetto con 100 monete di vari Paesi!

La partecipazione del MuGG

La Regione Emilia-Romagna è amica dell’UNICEF con cui condivide l’orizzonte di riferimento del proprio lavoro che oggi è rappresentato per entrambi dagli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile approvati dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 2015. Per l’UNICEF e la Regione Emilia-Romagna, lo sviluppo sostenibile è quello sviluppo capace di garantire un futuro alle generazioni presenti e a quelle che verranno. In questo processo gioca un ruolo fondamentale l’educazione dei bambini e delle bambine per diffondere quelle conoscenze capaci di generare nuovi comportamenti e stili di vita. È in questo specifico ambito che si colloca il contributo del Museo Giardino Geologico Sandra Forni della Regione Emilia-Romagna che è quotidianamente impegnato nell’offrire gratuitamente esperienze di apprendimento e conoscenza ai bambini e alle bambine di tutto il mondo. Conoscenze mirate alla comprensione dei fenomeni che modellano e trasformano il pianeta Terra da cui dipende la nostra sopravvivenza.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/10/29 09:20:09 GMT+1 ultima modifica 2019-10-29T09:20:09+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina