Geologia, suoli e sismica

Nuovo modello 3D dell'acquifero freatico costiero presso Ravenna

Nella sezione Modellazione 3d è stato pubblicato un nuovo modello tridimensionale della variabilità della conducibilità elettrica nell’acquifero freatico costiero presso Ravenna

Nella sezione Modellazione 3d è stato pubblicato un nuovo modello tridimensionale della variabilità della conducibilità elettrica nell’acquifero freatico costiero presso Ravenna che rappresenta una parte dei risultati degli studi svolti dal Servizio Geologico Sismico e dei Suoli della Regione Emilia-Romagna nell’ambito del progetto europeo TACTIC-GEOERA.

L’elaborazione effettuata si basa sui dati misurati in 10 piezometri della rete della Regione Emilia-Romagna in quattro campagne di monitoraggio: ottobre 2009, marzo 2010, settembre 2013 e ottobre 2019.

Le misure effettuate consistono nel rilevamento del livello di falda e del valore della conducibilità elettrica ad ogni metro di profondità.

Sono state scelte queste campagne per la completezza dei dati e la rappresentatività delle condizioni dell’acquifero in questa porzione della costa.

I risultati mostrano una situazione piuttosto stabile con una debole variazione che riguarda la porzione di acqua dolce, il cui volume risulta essere suscettibile della piovosità. Durante il periodo analizzato non si sono riscontrate nei parametri analizzati delle variazioni imputati chiaramente ai cambiamenti climatici in atto.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina