Educazione ambientale, appuntamento a Roma con tavola rotonda e seminario del SNPA

Il Sistema Nazionale di Protezione Ambientale il 16 e 17 gennaio chiama a raccolta gli attori della sostenibilità

Una due giorni di riflessione interna, di confronto e dialogo tra i principali attori impegnati nel campo dell’educazione alla sostenibilità, che si sono dati appuntamento a Roma, alla sede dell’ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca ambientale), il 16 e 17 gennaio. L’iniziativa è promossa dal Sistema Nazionale di Protezione Ambientale (S.N.P.A.), che, attraverso la Rete Referenti e il Gruppo di lavoro educazione ambientale e alla sostenibilità, presenterà la propria strategia e le proprie azioni su questo tema.

In particolare, il 16 gennaio si svolgerà una tavola rotonda, alla quale interverranno il Presidente SNPA Stefano Laporta, il Direttore generale ISPRA Alessandro Bratti e i rappresentanti delle principali reti educanti di livello nazionale.

Il 17 gennaio si terrà invece un seminario formativo riservato alla Rete dei Referenti, al Gruppo di lavoro SNPA e agli operatori delle agenzie, per condividere metodologie, strumenti e prossime azioni comuni.

Con la Legge 132/2016 (Art. 3 comma g), l'educazione ambientale e alla sostenibilità è stata riconosciuta come una delle funzioni istituzionali che l’ISPRA e le Agenzie ambientali sono chiamati a svolgere. Da qui l’esigenza di definire una specifica strategia trasversale e le azioni che potranno essere realizzate con il Programma di lavoro definito nell’ambito del TIC V del SNPA.

L’ISPRA e le agenzie ambientali da tempo sono impegnate nel produrre conoscenza, corretta informazione e nello svolgere un ruolo fondamentale di supporto alle amministrazioni e ai territori nelle azioni volte alla sostenibilità, ma per essere ancora più efficaci devono svolgere anche un ruolo educativo: aiutare i cittadini a capire e ad agire in modo responsabile.

L’iniziativa del 16 e 17 gennaio vuol portare a SNPA un contributo strategico e programmatico, in vista della prima Conferenza nazionale di febbraio 2019, che vede tutto il Sistema impegnato in quell’opera di miglioramento delle proprie funzioni e servizi e di rinnovato dialogo con i propri stakeholder: amministrazioni governative nazionali e locali, enti pubblici, associazioni di impresa e ambientali, cittadini.

 

Informazioni sull’evento

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/12/18 16:47:00 GMT+2 ultima modifica 2018-12-18T16:54:36+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina