Contrasto al consumo di suolo, a Bologna le buone pratiche di SOS4LIFE

La Regione Emilia-Romagna ospita, venerdì 22 novembre 2019, il seminario "Contrastare il consumo di suolo, esperienze, norme e linee guida"

Si terrà a Bologna il prossimo 22 novembre il seminario "Contrastare il consumo di suolo, esperienze, norme e linee guida", organizzato nell'ambito delle attività del progetto europeo SOS4LIFE. L'iniziativa si terrà, dalle ore 9.30 alle 16.30, nell’Auditorium della Regione Emilia-Romagna (Viale Aldo Moro 18).

Il progetto SOS4LIFE (www.sos4life.it) ha come obiettivo principale quello di verificare la possibilità di applicare a scala locale l'indirizzo europeo del consumo netto di suolo zero. Coordinato dal Comune di Forlì vede fra i partner la Regione Emilia-Romagna, i Comuni di Carpi (MO) e San Lazzaro di Savena (BO) oltre a CNR Ibimet, Legambiente Emilia-Romagna, ANCE Emilia-Romagna e Forlì Mobilità Integrata.

Il seminario, che è principalmente rivolto ai Comuni dell'Emilia-Romagna, ha l'obiettivo di fornire spunti di approfondimento ed elementi per questa nuova fase di pianificazione comunale relativa alla formazione dei Piani Urbanistici Generali. Il programma prevede anche un momento di confronto con alcuni stakeholders (ISPRA, alcune Regioni, ARPAE, ANCI) sulle rispettive e più recenti esperienze in materia di contrasto al consumo di suolo e di rigenerazione urbana.

Per il Servizio Geologico Sismico e dei Suoli intervengono la Dott.ssa Paola Tarocco sulle linee guida la valutazione dei servizi ecosistemici del suolo in ambito urbano e la Dott.ssa Nazaria Marchi sulle linee guida per la rimozione, gestione e ri-applicazione del top-soil.

 

ISCRIZIONI

La possibilità di partecipare ha come unico limite la capienza della Sala, per cui è obbligatoria l’iscrizione on line.

 

LINK

 

PER APPROFONDIRE

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/11/11 10:10:00 GMT+2 ultima modifica 2019-11-10T19:41:48+02:00
Hanno contribuito: Madalina Tone

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina