Come gestire le risorse del nostro pianeta

Un video bilancio delle attività realizzate da Arpae Emilia-Romagna a salvaguardia del suolo: incontri per accrescere consapevolezza sull’importanza dei servizi ecosistemici, prevenzione e gestione del rischio sismico, qualità dell’aria

E' online un video bilancio sulle attività svolte da Arpae sulla "Gestione sostenibile delle risorse" nell’ambito del Programma Infeas 2017/2019.

L’obiettivo della rete Infeas era quello di sensibilizzare gli addetti ai lavori e la cittadinanza sull’importanza di preservare i beni cosiddetti essenziali (aria, acqua e suolo), per la sopravvivenza di ogni essere vivente sulla Terra.

Attraverso specifiche azioni di sistema il CTR Educazione alla sostenibilità di Arpae e la Rete dell'educazione alla sostenibilità dell'Emilia-Romagna, hanno promosso decine di incontri rivolti alle scuole e ai professionisti della pianificazione territoriale per accrescere la consapevolezza dell’importanza dei servizi ecosistemici (termine con cui si identifica il beneficio tratto dalle persone dagli ecosistemi). La newsletter ‘Cheterrapesti è stata il diario di bordo e collante delle attività.

Sul fronte prevenzione e gestione del rischio sismico si è lavorato su una consapevolezza di fondo: “non sono i terremoti a fare vittime ma gli edifici”. L’Arpae e la Rete dei Ceas hanno lavorato a stretto contatto con l’Agenzia per la sicurezza territoriale e la protezione civile e la rete di scuole per l’educazione sismica (RESISM), grazie ad un protocollo d’intesa firmato allo scopo di diffondere la conoscenza del rischio sismico. L’accordo ha visto impegnati 8 Ceas interessati alle aree più sismiche della regione con un percorso educativo nelle scuole secondarie (coinvolte 82 classi e oltre 2000 ragazzi) e con incontri di sensibilizzazione rivolti alla cittadinanza.

La qualità dell'aria, in ultimo ma non certamente per importanza, è stata trattata con due importanti progetti educativi che hanno coinvolto migliaia di ragazzi e le loro famiglie: 'PrepAir' per la qualità dell'aria nelle regioni della pianura padana e 'CleanAir@school', progetto di 'citizen science' coordinato dall'agenzia europea per l’ambiente.

    

Per saperne di più

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/10/07 11:48:48 GMT+2 ultima modifica 2019-10-07T11:48:48+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina