Efficienza energetica e riduzione delle emissioni inquinanti, il progetto Lemon tra le best practices della Commissione europea

Art-ER partner dell'iniziativa finanziata nell’ambito del programma europeo Horizon 2020

Grande traguardo per il progetto progetto Lemon, finanziato dal programma europeo Horizon 2020 e coordinato da Aees - Agenzia per l’energia e lo sviluppo sostenibile di Modena, Art-ER, Acer Reggio Emilia e Acer Parma. L'iniziativa è stata infatti inserita tra le best practices della Commissione Europea dal servizio Comunitario di informazione in materia di ricerca e sviluppo - Cordis

Questo progetto sperimenta nuove tipologie di contratti Energy Performance Contract - Epc ed Energy Performance Tenancy Agreement - Epta, per finanziare la riqualificazione energetica di 622 alloggi sociali nel parmense e nel reggiano e, grazie alla riqualificazione, prevede di ottenere una riduzione media dei consumi di energia di circa il 40% e minori emissioni CO2 per 1.027 tonnellate.

Essere inserito tra le best practices della Commissione Europea dimostra come i risultati raggiunti e la creazione di un modello finanziario e sociale replicabile possano essere considerati un punto di svolta importante per quanto riguarda le forme di finanziamento innovative e il coinvolgimento degli inquilini in una gestione partecipata degli alloggi. I risultati e i fabbisogni riscontrati sono stati ripresi anche dal progetto Climate-KIC CrowdHO.

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/07/20 09:27:46 GMT+1 ultima modifica 2020-07-20T09:27:46+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina