Acquisti verdi, approvati i nuovi Criteri Ambientali Minimi per ristorazione collettiva e verde pubblico

Adottati dal Ministero dell’ambiente per uno sviluppo dell'economia "green" di circa 3,5 miliardi di euro

Il Ministero dell’ambiente ha approvato due decreti attesi da tempo per lo sviluppo del Green Public Procurement (GPP). Si tratta della revisione dei Criteri Ambientali Minimi (CAM) che intervengono su due settori economicamente importanti come la ristorazione collettiva istituzionale e la gestione del verde pubblico e la fornitura di prodotti per la cura del verde. Insieme hanno la possibilità di sviluppare economia green per circa 3,5 miliardi di euro. 

In un post sui suoi profili social, il Ministro Costa ha dichiarato: “Siamo tutti consapevoli che bisognerà ricostruire: la nostra economia, il nostro tessuto sociale, il Paese. Al Ministero dell’Ambiente stiamo lavorando affinchè lo sviluppo che ci aspetta possa essere ambientalmente sostenibile. Per questo ho firmato due decreti molto importanti, che daranno una connotazione ecologica al nostro futuro…

I CAM, obbligatori per legge, servono alle scuole, agli uffici, agli ospedali o alle caserme per stabilire i criteri di scelta di un prodotto o di un servizio da acquistare…..dovranno privilegiare la scelta di prodotti a km zero o filiera corta (riducendo l'impatto del trasporto merci e di conseguenza premiando il Made in Italy, mai come oggi così importante), o prodotti biologici. Stessa cosa per quanto riguarda il verde pubblico: gli appalti dovranno privilegiare come criteri per l’affidamento l’efficientamento degli impianti d'irrigazione, l’energia rinnovabile per le serre, l’utilizzo di contenitori sostenibili".

Il testo dei nuovi CAM sarà disponibile una volta pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale e le disposizioni entreranno in vigore obbligatoriamente dopo 120 giorni dalla loro pubblicazione.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/03/20 10:41:00 GMT+2 ultima modifica 2020-03-20T10:43:50+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina