Aggiornate le mappe della pericolosità e del rischio di alluvioni

Disponibili online per la consultazione e la partecipazione attiva. E' possibile presentare osservazioni

Sono state pubblicate e sono consultabili online dal 16 marzo scorso le mappe delle aree allagabili e del rischio di alluvioni aggiornate al dicembre 2019, relative al secondo ciclo di attuazione della Direttiva 2007/60/CE.

Le mappe riguardano il territorio della regione Emilia-Romagna che ricade nel distretto del fiume Po e dell’Appennino Centrale.

A seguito delle misure emergenziali in corso, i termini temporali della fase di partecipazione attiva, nell’ambito della quale tutti gli interessati possono formulare osservazioni sulle stesse mappe, decorrono dal 15 aprile 2020 (salvo ulteriori proroghe dello stato emergenziale disposte nel frattempo dal Governo).

 

Per approfondimenti:

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/03/18 12:36:00 GMT+1 ultima modifica 2020-03-18T15:08:09+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina