Il riuso delle acque reflue con un progetto Enea

Un prototipo hi-tech sviluppato con Università di Bologna, Hera, Irritec e finanziato dalla Regione Emilia-Romagna

Una piattaforma per il riuso in agricoltura delle acque reflue depurate. Questo l'obiettivo di un progetto che ha permesso la realizzazione di un  prototipo hi-tech per tale scopo. L'innovazione tecnologica è stata sviluppata da Enea e Università di Bologna, in collaborazione con Gruppo Hera e Irritec nell’ambito del progetto Value Ce-in, un’iniziativa di ricerca industriale coordinata dal laboratorio Enea per l’ambiente (LEA) e finanziata dalla Regione Emilia Romagna con oltre un milione di euro per valorizzare l’intera filiera di trattamento delle acque reflue da abitazioni e industrie e dei fanghi di depurazione, in ottica di economia circolare e di simbiosi industriale.

La piattaforma sperimentale, in funzione presso il depuratore Hera  a Cesena, acquisisce le informazioni sulla qualità delle acque trattate e sulle esigenze idriche e di fertilizzazione di un terreno sperimentale coltivato ad arbusti e ortaggi, su cui vengono fatte affluire, con sistemi irrigui di precisione, le acque depurate nell’impianto Hera.

"Il riuso delle acque reflue in agricoltura rappresenta un aspetto rilevante di economia circolare, soprattutto nel nostro Paese che, secondo i dati Arera, si colloca in Europa subito dopo la Norvegia per i prelievi pro-capite di acqua dolce per servizi pubblici, di cui circa il 50% per uso agricolo”, commento di Roberto Morabito, direttore del dipartimento Enea di sostenibilità dei sistemi produttivi e territoriali.

Il progetto Value Ce-In (Valorizzazione di acque reflue e fanghi in ottica di economia circolare e simbiosi industriale) vede la partecipazione, in qualità di partner scientifici, dei laboratori Ciri Frame I(Università di Bologna), Terra&AcquaTech (Università di Ferrara), Leap (Politecnico di Milano) e Proambiente (CNR). I partner industriali sono: Gruppo Hera, Irritec, Caviro, Agrosistemi, Alga&Zyme e Promosagri.

La galleria fotografica delle diverse fasi del progetto 

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/11/22 17:45:20 GMT+1 ultima modifica 2021-11-22T17:45:20+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina