Difesa del suolo, costa e bonifica

Delibere 2016

Delibera CI 3/5 del 07.11.2016

Piano Stralcio per il l’Assetto Idrogeologico (PSAI): Presa d'atto della presentazione di osservazioni e conclusiva adozione della Modifica della Zonizzazione Aree a Rischio in Comune di Vergato - Scheda n. 71m1 “Vergato” , ai sensi dell’art. 5 c. 6 delle norme del Piano Stralcio per il l’Assetto Idrogeologico (PSAI);

Delibera CI 3/4 del 07.11.2016

Piano stralcio per l’assetto idrogeologico (PSAI) - Presa d'atto della non presentazione di osservazioni e conclusiva adozione delle modifiche : V6. modifica in ampliamento di “Aree ad Alta Probabilità di Inondazione” ex art.16, e di “Fasce di Pertinenza Fluviale” ex art. 18, relative al Fiume Reno (Tavole 2.16 e 2.17/m1 “Zonizzazione Fiume Reno”, Titolo II.1 Bacino del Fiume Reno- Rischio Idraulico e Assetto della Rete Idrografica), e relative misure di salvaguardia - Comune di Bologna; V7. perimetrazione di “Alveo Attivo” ex art. 15 e di “Fasce di Pertinenza Fluviale” ex art. 18 di un tratto di Torrente Setta (Tavole 2.39 e 2.40 “Zonizzazione Torrente Setta”, Titolo II.1 Bacino del Fiume Reno - Rischio Idraulico e Assetto della Rete Idrografica), e relative misure di salvaguardia - Comuni di Castiglione dei Pepoli e Vernio; V8. modifica delle perimetrazioni di “Alveo Attivo” ex art. 15 e di “Fasce di Pertinenza Fluviale” ex art. 18 del Rio Toscanella. (Tavole RI.12/m1 e RI.14/m2 “Reticolo idrografico - Aree ad alta probabilità di inondazione – Aree per la realizzazione di interventi strutturali - Fasce di pertinenza fluviale”, Titolo II.3 Bacino del Torrente Sillaro - Rischio Idraulico e Assetto della Rete Idrografica), e relative misure di salvaguardia - Comune di Dozza.

Delibera CI 3/3 del 07.11.2016

Piano Stralcio per il bacino del Torrente Samoggia - aggiornamento 2007 - Presa d'atto della non presentazione di osservazioni e conclusiva adozione delle modifiche: V3. perimetrazione di nuova “Area di Intervento”, ex art.17 c.3, relativa al T. Ghironda (Tavola 2.27, “Zonizzazione dei corsi d'acqua collinari tra T. Samoggia e T. Lavino”, Titolo II - Rischio Idraulico e Assetto della Rete Idrografica), e relative misure di salvaguardia - Comune di Zola Predosa; V4. perimetrazione di nuove “Aree ad Alta Probabilità di Inondazione”, ex art.16, relative al T. Ghironda (Tavola 2.27, “Zonizzazione dei corsi d'acqua collinari tra T. Samoggia e T. Lavino”, Titolo II - Rischio Idraulico e Assetto della Rete Idrografica), e relative misure di salvaguardia - Comune di Zola Predosa; V5. perimetrazione di nuove “Aree ad Alta Probabilità di Inondazione”, ex art.16, nell’abitato di Zola Predosa, relative al Torrente Lavino, (Tavola 2.22, “Zonizzazione dei Torrenti Lavino, Olivetta e Landa”, Titolo II - Rischio Idraulico e Assetto della Rete Idrografica), e relative misure di salvaguardia - Comune di Zola Predosa;

Delibera CI 3/2 del 07.11.2016

Piano Stralcio per il bacino del Torrente Samoggia - aggiornamento 2007: V2 - Presa d'atto della non presentazione di osservazioni e conclusiva adozione di modifica, ex art. 24 comma 2, delle aree di Intervento del T. Lavino Ai/2a e Ai/2b (Tavola 2.23, “Zonizzazione dei Torrenti Lavino, Olivetta e Landa”, Titolo II - Rischio Idraulico e Assetto della Rete Idrografica) nei Comuni di Bologna, Anzola dell’Emilia e Calderara di Reno, per adeguamento delle perimetrazioni a seguito dell’avvenuta realizzazione di un intervento programmato dal Piano Stralcio;

Delibera CI 3/1 del 07.11.2016

Adozione di “Variante ai Piani Stralcio del bacino idrografico del Fiume Reno finalizzata al coordinamento tra tali Piani e il Piano Gestione Rischio Alluvioni (PGRA)” – Integrazioni alle Norme e alle Tavole dei seguenti piani: - Piano Stralcio per il bacino del torrente Samoggia - Aggiornamento 2007; - Piano Stralcio per l'Assetto Idrogeologico; - Piano Stralcio per il sistema idraulico Navile - Savena Abbandonato; - Piano Stralcio per il bacino del torrente Senio - Revisione generale.

Delibera CI 2/5 del 26.05.2016

Adesione al Documento di Intenti per l’avvio del processo partecipativo “Verso il Contratto di Fiume della Chiusa di Casalecchio di Reno e Bologna città d'acqua”;

Delibera CI 2/4 del 26.05.2016

Adozione della modifica al Piano Stralcio per l’Assetto Idrogeologico (PSAI), ex art. 5 comma 6, alla Scheda n. 71/m1 -Zonizzazioni Aree a Rischio - “Vergato” in Comune di Vergato

Delibera CI 2/3 del 26.05.2016

Adozione della modifica al Piano Stralcio per l’Assetto Idrogeologico (PSAI), - riferita all’ampliamento di “Aree ad Alta Probabilità di Inondazione” ex art.16 e di “Fasce di Pertinenza Fluviale” ex art. 18, relative al Fiume Reno, che modifica le Tavole 2.16 e 2.17/m1 “Zonizzazione fiume Reno”, Titolo II.1 Bacino del Fiume Reno - Rischio Idraulico e Assetto della Rete Idrografica, elaborato del vigente PSAI - Comune di Bologna (V6); - riferita alla nuova perimetrazione di “Alveo Attivo” ex art. 15 e di “Fasce di Pertinenza Fluviale” ex art. 18 relative al Torrente Setta, che modifica le Tavole 2.39 e 2.40 “Zonizzazione Torrente Setta”, Titolo II.1 Bacino del Fiume Reno - Rischio Idraulico e Assetto della Rete Idrografica, elaborato del vigente PSAI - Comuni di Castiglione dei Pepoli e Vernio (V7); - riferita alla rettifica delle perimetrazioni di “Alveo Attivo” ex art. 15 e di “Fasce di Pertinenza Fluviale” ex art. 18 del Rio Toscanella, che modifica le Tavole RI.12/m1 e RI.14/m2 “Reticolo idrografico - Aree ad alta probabilità di inondazione – Aree per la realizzazione di interventi strutturali - Fasce di pertinenza fluviale”, Titolo II.3 Bacino del Torrente Sillaro - Rischio Idraulico e Assetto della Rete Idrografica) - Comune di Dozza (V8);

Delibera CI 2/2 del 26.05.2016

Adozione della modifica al Piano stralcio per il bacino del Torrente Samoggia aggiornamento 2007 - riferita alla nuova “Area di Intervento”, ex art.17 c.3, relativa al T. Ghironda, che modifica la Tavola 2.27, “Zonizzazione dei corsi d'acqua collinari tra T. Samoggia e T. Lavino”, Titolo II - Rischio Idraulico e Assetto della Rete Idrografica - Comune di Zola Predosa (V3); - riferita alle nuove “Aree ad Alta Probabilità di Inondazione”, ex art.16, relative al T. Ghironda, che modificano la Tavola 2.27, “Zonizzazione dei corsi d'acqua collinari tra T. Samoggia e T. Lavino”, Titolo II - Rischio Idraulico e Assetto della Rete Idrografica - Comune di Zola Predosa (V4); - riferita alle nuove “Aree ad Alta Probabilità di Inondazione”, ex art.16, nell’abitato di Zola Predosa, relative al Torrente Lavino, che modificano la Tavola 2.22, “Zonizzazione dei torrenti Lavino, Olivetta e Landa”, Titolo II - Rischio Idraulico e Assetto della Rete Idrografica - Comune di Zola Predosa (V5);

Delibera CI 2/1 del 26.05.2016

Approvazione della modifica al Piano stralcio per il bacino del Torrente Samoggia aggiornamento 2007, ex art.24 comma 5, riferita all’Alveo Attivo del T. Samoggia (Tavole 2.10 e 2.11) in Comune di San Giovanni in Persiceto per correzione di mero errore grafico (V1) Adozione della modifica al Piano stralcio per il bacino del Torrente Samoggia aggiornamento 2007, ex art.24 comma 2 , riferita alle aree di Intervento del T. Lavino Ai/2a e Ai/2b (Tavola 2.23) nei Comuni di Bologna, Anzola dell’Emilia e Calderara di Reno, per adeguamento delle perimetrazioni a seguito dell’attuazione di un intervento programmato dal piano stralcio (V2)

Delibera CI 1/3 del 27.04.2016

Piano Stralcio per il Bacino del Torrente Samoggia - Aggiornamento 2007: presa d'atto della non presentazione di osservazioni e conclusiva adozione di modifica ex art.5 comma 6 alla Scheda n. 16 - Zonizzazioni Aree a Rischio - Località “San Prospero” in Comune di Valsamoggia Loc. Savigno

Delibera CI 1/2 del 27.04.2016

Adozione di un “Progetto di Variante ai Piani Stralcio del bacino idrografico del Fiume Reno finalizzata al coordinamento tra tali Piani e il Piano Gestione Rischio Alluvioni (PGRA)” – Integrazioni alle Norme e alle Tavole dei seguenti piani: - Piano Stralcio per il bacino del torrente Samoggia - Aggiornamento 2007; - Piano Stralcio per l'Assetto Idrogeologico; - Piano Stralcio per il sistema idraulico Navile - Savena Abbandonato; - Piano Stralcio per il bacino del torrente Senio - Revisione generale.

Allegato Delibera CI 2/5 26.05.2016

Documento di Intenti per l’avvio del processo partecipativo “Verso il Contratto di Fiume della Chiusa di Casalecchio di Reno e Bologna città d'acqua”

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina