Difesa del suolo, costa e bonifica

Delibera CI 3/4 del 07.11.2016

Piano stralcio per l’assetto idrogeologico (PSAI) - Presa d'atto della non presentazione di osservazioni e conclusiva adozione delle modifiche : V6. modifica in ampliamento di “Aree ad Alta Probabilità di Inondazione” ex art.16, e di “Fasce di Pertinenza Fluviale” ex art. 18, relative al Fiume Reno (Tavole 2.16 e 2.17/m1 “Zonizzazione Fiume Reno”, Titolo II.1 Bacino del Fiume Reno- Rischio Idraulico e Assetto della Rete Idrografica), e relative misure di salvaguardia - Comune di Bologna; V7. perimetrazione di “Alveo Attivo” ex art. 15 e di “Fasce di Pertinenza Fluviale” ex art. 18 di un tratto di Torrente Setta (Tavole 2.39 e 2.40 “Zonizzazione Torrente Setta”, Titolo II.1 Bacino del Fiume Reno - Rischio Idraulico e Assetto della Rete Idrografica), e relative misure di salvaguardia - Comuni di Castiglione dei Pepoli e Vernio; V8. modifica delle perimetrazioni di “Alveo Attivo” ex art. 15 e di “Fasce di Pertinenza Fluviale” ex art. 18 del Rio Toscanella. (Tavole RI.12/m1 e RI.14/m2 “Reticolo idrografico - Aree ad alta probabilità di inondazione – Aree per la realizzazione di interventi strutturali - Fasce di pertinenza fluviale”, Titolo II.3 Bacino del Torrente Sillaro - Rischio Idraulico e Assetto della Rete Idrografica), e relative misure di salvaguardia - Comune di Dozza.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina