Qualità dell’Aria in Emilia-Romagna, al via un'indagine per dare voce ai cittadini

C'è tempo fino al 17 luglio. L’analisi fa parte delle attività di consultazione e partecipazione previste nel percorso di elaborazione del nuovo Piano Aria Integrato Regionale

La Regione Emilia-Romagna sta realizzando un’indagine sulla qualità dell’aria rivolta alle proprie cittadine e ai propri cittadini.

L’analisi fa parte delle attività di consultazione e partecipazione previste nel percorso di elaborazione del nuovo Piano Aria Integrato Regionale, che andrà a sostituire l’attuale PAIR 2020.

Oggetto dell’indagine, sviluppata con il contributo di ART-ER, è in primo luogo la consapevolezza dei cittadini sul tema dell’inquinamento atmosferico: le sue cause, i rischi per la salute e per l’ambiente, le misure necessarie per affrontare questo problema. Viene poi valutata la propensione dei cittadini a impegnarsi in prima persona per migliorare la qualità dell’aria, cambiando le proprie abitudini.

Per partecipare è sufficiente compilare il questionario online, disponibile fino al prossimo 17 luglio.

Il questionario, la cui compilazione richiede pochi minuti, è anonimo e aperto a tutte le cittadine e ai cittadini che abitano in Emilia-Romagna.

 

 

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/06/27 09:40:44 GMT+2 ultima modifica 2022-06-27T09:40:45+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina