Ferrara: indagine sulla percezione pubblica delle aree industriali e dei rischi ambientali ad esse connesse

L'iniziativa ha lo scopo di valutare la percezione dei rischi ambientali in presenza di aree industriali. Invito ai cittadini a compilare il questionario

I cittadini sono invitati a compilare il questionario online: la compilazione richiede pochi minuti, il questionario è anonimo e aperto a tutte le cittadine e ai cittadini che abitano nel Comune di Ferrara e sarà disponibile fino al 15 ottobre 2022

Il Ministero della Transizione Ecologica e il Dipartimento Sostenibilità dei Sistemi Produttivi e Territoriali di ENEA, in collaborazione con il Comune di Ferrara, stanno realizzando un’indagine finalizzata all’individuazione delle esigenze di informazione dei cittadini in merito alle aree industriali e ai rischi ambientali ad esse connesse, rispetto agli attuali modelli di comunicazione istituzionale..  

L’indagine è svolta nell’ambito del Progetto “BAIAS - Biocarburanti, Autorizzazione Integrata Ambientale e Aree Industriali Sostenibili”, che si propone, tra l’altro, di implementare un nuovo modello di comunicazione per garantire l’informazione e la partecipazione del pubblico ai procedimenti di Autorizzazioni Integrate Ambientali (AIA). 

In conformità all’attuale normativa comunitaria e nazionale in materia di emissioni industriali e di prevenzione e controllo integrato dell’inquinamento (IPPC), le autorità competenti al rilascio delle AIA assicurano il coinvolgimento del pubblico in tutte le fasi del procedimento, attraverso la pubblicazione sui loro siti istituzionali degli atti dei procedimenti, delle proposte dei gestori, delle valutazioni degli organi tecnici, e rendono disponibili gli esiti delle ispezioni, i dati e le informazioni acquisite nel corso delle attività di controllo.  

Migliorare la partecipazione del pubblico e aumentare l'accesso all'informazione rappresentano anche un importante obiettivo del processo, attualmente in corso, di revisione della Direttiva comunitaria sulle emissioni industriali (Direttiva IED). In tale contesto risulta prioritario avviare una fase di consultazione dei cittadini volta a conoscere la percezione dei rischi ambientali connessi con le vicine attività industriali e ad individuare le loro esigenze informative, con lo scopo di modificare e semplificare gli strumenti di informazione e di partecipazione del pubblico messi a disposizione dalle Amministrazioni preposte al rilascio delle AIA.

I cittadini sono quindi invitati a compilare il questionario online, la compilazione richiede pochi minuti, è anonimo e aperto a tutte le cittadine e ai cittadini che abitano nel Comune di Ferrara e sarà disponibile fino al 15 ottobre 2022. 

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/09/06 15:32:00 GMT+1 ultima modifica 2022-09-06T16:54:39+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina