Bando bollo auto – Incentivi sull'acquisto di veicoli ecologici di categoria M1 immatricolati nel 2017-2018

La Regione Emilia-Romagna concedere un contributo fino a un massimo di 191,00 euro a ogni cittadino residente nel territorio regionale che nell’anno 2017-2018 ha acquistato un’auto ibrida di categoria M1, di prima immatricolazione. Il medesimo contributo viene esteso alle annualità 2019 e 2020.
Stato
In corso
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari
  • Cittadini
Ente
  • Regione Emilia-Romagna
Data di pubblicazione 06/03/2019
Scadenza termini partecipazione 31/12/2018 12:00
Chiusura procedimento 31/12/2020

Approfondimenti

I termini per la presentazione delle richieste di contributo relative ai veicoli ibridi immatricolati nel 2017 e nel 2018 si sono chiuse alle ore 12.00 del 31 dicembre 2018.
Pertanto non sarà più possibile presentare domande relative a veicoli immatricolati nel 2017 o 2018.

I contributi relativi alle richieste presentate nei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2018 verranno liquidati, previa verifica della loro correttezza, nei primi mesi del 2019.
Al momento dell'effettivo pagamento del contributo verrà inviata una comunicazione dell'avvenuta liquidazione.

Variazione codice bancario (IBAN)

In caso di variazione del codice IBAN è necessario trasmettere il “Modulo P” di modifica allegando la copia di un documento di identità della persona che ha compilato la richiesta di contributo ed indicando il numero progressivo della pratica. Il modulo è scaricabile nella sezione Approfondimenti > Documenti e link utili

I proprietari di veicoli ibridi di categoria M1 immatricolati nel 2019 possono presentare domanda per il contributo all'acquisto alla pagina Bando bollo auto – Incentivi sull'acquisto di veicoli ecologici di categoria M1 immatricolati nel 2019.


Direzione Generale Cura del Territorio e dell'Ambiente  
Servizio Giuridico dell'Ambiente, Rifiuti, Bonifica siti contaminati e Servizi pubblici ambientali.
pec: servrifiuti@postacert.regione.emilia-romagna.it

Per informazioni è possibile: 

Il alternativa è possibile contattare i seguenti numeri telefonici:
Valeria Bruni - Tel. 051.527.6016 / 0542.311.64
Mario Bergamini - Tel. 051.527.6859
Remo Azzali - Tel. 051.527.6082

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/03/06 17:20:45 GMT+2 ultima modifica 2019-03-06T17:20:45+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina