Cambiamenti climatici

La Regione per il Clima

Cosa fa la Regione

I cambiamenti climatici sono oggi un tema prioritario che coinvolge scienza, società e politica. parasol-4347277_640.jpgL’evidenza scientifica dell’entità del riscaldamento globale si è andata sempre più consolidando negli ultimi anni, così come la consapevolezza che a causarlo sono le emissioni di gas climalteranti derivanti dall’impiego dei combustibili fossili e dall’uso non sostenibile del territorio e delle risorse naturali.

Di pari passo è cresciuta la consapevolezza della necessità di porre in atto sia politiche globali per ridurre drasticamente le emissioni e mitigare l’aumento delle temperature (mitigazione), sia strategie di adattamento per limitare gli impatti dei cambiamenti climatici che comunque si verificheranno.

Secondo quanto dichiarato dall’UNDP (Programma per lo Sviluppo delle Nazioni Unite) dal 50 all’80% delle azioni di mitigazione e adattamento necessarie per affrontare il cambiamento climatico dovranno essere implementate a livello sub-nazionale e locale.

Anche nella nostra regione lo studio dei cambiamenti climatici e la messa a punto di politiche di mitigazione e adattamento hanno conosciuto negli ultimi anni tappe e sviluppi significativi, quali  l’iniziativa “Piani Clima in Emilia-Romagna”, che vede Province e Comuni capoluogo impegnati nella costruzione e nell'attuazione dei propri Piani clima territoriali, attraverso un percorso condiviso e strutturato in diversi step progressivi. Sono, inoltre, stati attivati diversi strumenti per promuovere e coordinare l’attuazione di obiettivi e azioni per la mitigazione e adattamento cambiamenti climatici.

Per il rilancio e lo sviluppo dell’Emilia-Romagna, fondato sulla sostenibilità ambientaleeconomica sociale, è stato inoltre siglato il Patto per il Lavoro e per il Clima, un progetto condiviso tra Regione enti locali, sindacati, imprese, scuola, atenei, associazioni ambientaliste, Terzo settore e volontariato, professioni, Camere di commercio e banche. Un Patto per generare lavoro di qualità, contrastare le diseguaglianze, promuovere la transizione ecologica verso gli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile.

 

A chi rivolgersi

Servizio Valutazione Impatto e Promozione Sostenibilità Ambientale

Viale della Fiera, 8
40127 Bologna
Tel: 051 527 6953 - 6036
Fax: 051 527 6095
E-mail: vipsa@regione.emilia-romagna.it
PEC: vipsa@postacert.regione.emilia-romagna.it

Responsabile: Valerio Marroni
Referente: Patrizia Bianconi
Tel: 051 527 6852
E-mail: patrizia.bianconi@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/12/07 17:40:00 GMT+2 ultima modifica 2021-03-23T09:55:30+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina