lunedì 24.07.2017
caricamento meteo
Sections

Difesa del suolo, servizi tecnici e autorità di bacino

Elaborati titolo I PSAI

AdB Reno – PSAI - Titolo I - Rischio da frana e assetto dei versanti

PSAI montano

 

Il settore rischio da frana e assetto dei versanti é specificatamente finalizzato alla stabilità del territorio, in particolare all’individuazione delle aree a rischio idrogeologico, alla loro perimetrazione e alla definizione delle misure di salvaguardia e i relativi interventi (tavole 1) nonché alla difesa del suolo e delle sue attitudini ad essere utilizzato a fini produttivi e civili (tavole 2).

 

Allegato n.1:Metodologia per la verifica della pericolosità e del rischio da frana
Allegato n.2:Metodologia per la verifica del rischio da frana nelle U.I.E. a rischio R2 e R1
Allegato n.3:Metodologia per la verifica della stabilità dei corpi di frana

 

1.Carta del rischio nel territorio del bacino montano (scala 1:25.000);

 

Schede da n.24 a n.172 e relativo programma di interventi e nuove schede n. 176, n. 177 e n. 178, per le aree a rischio da molto elevato (R4) ad elevato (R3) nel territorio del bacino montano, con relativa cartografia (scala 1:5.000 per la Regione Emilia-Romagna e 1:10.000 per la Regione Toscana);

 

2.Carta delle attitudini alle trasformazioni edilizio-urbanistiche nel territorio del bacino montano" (scala 1:25.000);

 

Schede dal n. A1 al n. A35 con relativa cartografia ( scala 1:5.000 per la regione Emilia Romagna e alla scala 1:10.000 per la Regione Toscana):

 

Per una più facile consultazione delle tavole 1 e le tavole 2 viene riportato un estratto delle carte relativo al territorio di ogni singolo comune.

Prov COMUNE Carta del rischio
estratto delle tavole 1
Carta delle attitudini edilizio-urbanistiche estratto delle tavole 2
LEGENDA 1
LEGENDA 2
BO BOLOGNA TAV 1.2 - 1.4 TAV 2.2 - 2.4
BORGO TOSSIGNANO TAV 1.6 TAV 2.6
CAMUGNANO TAV 1.1 - 1.3 TAV 2.1 - 2.3
CASALECCHIO DI RENO TAV 1.2 TAV 2.2
CASALFIUMANESE estratto TAV 1.4 - 1.5 - 1.6
quadro unione
quadro 1
quadro 2
estratto TAV 2.4 - 2.5 - 2.6
quadro unione
quadro 1
quadro 2
CASTEL D'AIANO TAV 1.1 - 1.2 - 1.3 TAV 2.1 - 2.2 - 2.3
CASTEL DEL RIO TAV 1.5 - 1.6 TAV 2.5 - 2.6
CASTEL DI CASIO TAV 1.1 - 1.3 TAV 2.1 - 2.3
CASTEL S.PIETRO TAV 1.4 - 1.6 TAV 2.4 - 2.6
CASTIGLIONE DEI PEPOLI TAV 1.3 m1 TAV 2.3 m1
DOZZA TAV 1.6 TAV 2.6
FONTANELICE TAV 1.4 - 1.5 - 1.6 TAV 2.4 - 2.5 - 2.6
GAGGIO MONTANO TAV 1.1 TAV 2.1
GRANAGLIONE TAV 1.1 TAV 2.1
GRIZZANA MORANDI TAV 1.1 - 1.2 - 1.3 TAV 2.1 - 2.2 - 2.3
IMOLA TAV 1.6 TAV 2.6
LIZZANO IN BELVEDERE TAV 1.1 TAV 2.1
LOIANO TAV 1.2 - 1.4 - 1.5 TAV 2.2 - 2.4 - 2.5
MARZABOTTO TAV 1.2 TAV 2.2
MONGHIDORO TAV 1.3 - 1.5 TAV 2.3 - 2.5
MONTE S.PIETRO TAV 1.2 TAV 2.2
MONTERENZIO TAV 1.4 - 1.5 - 1.6 TAV 2.4 - 2.5 - 2.6
MONZUNO TAV 1.2 - 1.3 - 1.4 TAV 2.2 - 2.3 - 2.4
OZZANO E. TAV 1.4 TAV 2.4
PIANORO TAV 1.2 - 1.4 TAV 2.2 - 2.4
PORRETTA TERME TAV 1.1 TAV 2.1
S.BENEDETTO VAL DI SAMBRO TAV 1.3 - 1.5 TAV 2.3 - 2.5
S.LAZZARO DI SAVENA TAV 1.4 TAV 2.4
SASSO MARCONI TAV 1.2 - 1.4 TAV 2.2 - 2.4
SAVIGNO TAV 1.2 TAV 2.2
VERGATO TAV 1.1 - 1.2 - 1.3 TAV 2.1 - 2.2 - 2.3
RA CASOLA VALSENIO TAV 1.6 TAV 2.6
CASTEL BOLOGNESE TAV 1.6 TAV 2.6
RIOLO TERME TAV 1.6 TAV 2.6
MO MONTESE TAV 1.1 TAV 2.1
PT PISTOIA estratto TAV 1.7
quadro unione
quadro 1
quadro 2
estratto TAV 2.7
quadro unione
quadro 1
quadro 2
PITEGLIO TAV 1.7 TAV 2.7
S.MARCELLO PISTOIESE TAV 1.7 TAV 2.7
SAMBUCA PISTOIESE estratto TAV 1.7
quadro unione
quadro 1
quadro 2
estratto TAV 2.7
quadro unione
quadro 1
quadro 2
PO CANTAGALLO TAV 1.7 TAV 2.7
VERNIO TAV 1.8 TAV 2.8
FI BARBERINO DEL MUGELLO TAV 1.8 TAV 2.8
BORGO S.LORENZO TAV 1.9 TAV 2.9
FIRENZUOLA estratto TAV 1.8 - 1.9
quadro unione
quadro 1
quadro 2
quadro 3
quadro 4
estratto TAV 2.8 - 2.9
quadro unione
quadro 1
quadro 2
quadro 3
quadro 4
PALAZZUOLO SUL SENIO TAV 1.9 TAV 2.9
Azioni sul documento
Pubblicato il 16/12/2011 — ultima modifica 31/01/2017
< archiviato sotto: , >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it