venerdì 28.04.2017
caricamento meteo
Sections

Difesa del suolo, servizi tecnici e autorità di bacino

Le Autorità di Bacino

Le AdB nella Regione Emilia-Romagna: Soppressione e subentro dell’Autorità di bacino distrettuale Con la pubblicazione sulla G.U. n. 27 del 02/02/2017, entra in vigore da venerdì 17 febbraio 2017 il Decreto del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare del 25 ottobre 2016 che disciplina l'istituzione delle Autorità di Bacino Distrettuali, sono pertanto soppresse le Autorità di Bacino nazionali, interregionali e regionali di cui alla L. 183/1989.

Soppressione delle Autorità di Bacino e subentro dell’Autorità di bacino distrettuale

Distretto Padano
Distretto Padano

Venerdì 17 febbraio 2017 (con la pubblicazione nella G.U.R.I. n. 27 del 2 febbraio 2017) entra in vigore il D.M. 25 ottobre 2016 che disciplina l’attribuzione e il trasferimento della soppressa Autorità di bacino interregionale del fiume Reno alla Autorità di bacino del Po del Distretto Padano.

Il D.M. 25 ottobre 2016 che sopprime le Autorità di bacino nazionali, interregionali e regionali e disciplina l’attribuzione e il trasferimento del personale e delle risorse strumentali e finanziarie alle Autorità di bacino distrettuali.

Le Autorità di bacino interregionali del fiume Reno e del Marecchia-Conca e l’Autorità dei Bacini Regionali Romagnoli confluiscono pertanto nell’Autorità di bacino distrettuale del Fiume Po.

 

Sino all’entrata in vigore del D.P.C.M. di cui all’art. 63, comma 4 del D.lgs. 3 aprile 2006, n. 152, che sancirà il subentro dell’autorità distrettuale in tutti i rapporti, attivi e passivi, delle autorità di bacino di cui alla legge 18 maggio 1989, n. 183, l’Autorità di bacino del fiume Po assicurerà la continuità amministrativa nel distretto idrografico del fiume Po.

Dalla data del 17/02/2017 sono stati quindi interrotti gli aggiornamenti del sito, tali pagine rimarranno comunque consultabili per un adeguato periodo di transizione.

Per visualizzare la storia delle Autorità di Bacino

Azioni sul documento
Pubblicato il 07/12/2011 — ultima modifica 28/04/2017
< archiviato sotto: >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it