giovedì 19.07.2018
caricamento meteo
Sections

Parchi, foreste e Natura 2000

Crocidura dal ventre bianco

Crocidura dal ventre biancoOrdine: Insettivori - Famiglia: Soricidi - Sottofamiglia: Crocidurini

Crocidura leucodon (Linnaeus, 1780)

Collocazione biogeografica:
centro-euroasiatica.

Caratteri distintivi: lunghezza testa-corpo 64-87 mm; coda 28-39 mm; piede posteriore 12-13 mm; peso 6-15 g.

Relativamente grande, mantello a due colori con netta demarcazione tra le parti superiori scure e il ventre bianchiccio.

Habitat: qualsiasi ambiente con un minimo di copertura, purché non sia troppo umido.

Abitudini: attiva giorno e notte; costruisce un nido superficiale d'erba. Si nutre soprattutto di Lombrichi e di Insetti. Il periodo riproduttivo va dalla primavera all'autunno con 2-6 nidiate di 3-9 piccoli; questi nascono dopo una gestazione di 32 giorni, nudi, ciechi e pesano 1 g, a 13 giorni aprono gli occhi, a 26 sono svezzati. La maturità sessuale è raggiunta a 3 mesi. La durata massima della vita è di 12-18 mesi. E' predata da altri Mammiferi, soprattutto Carnivori ed Uccelli Rapaci, in particolare Strigiformi.

Status: numeroso.

Distribuzione generale: Europa (soprattutto centrale ed orientale) e Vicino Oriente. In Italia: in tutta la penisola. In Regione: si ritiene diffusa ovunque.

Protezione esistente: specie tutelata ai sensi della L. 11/02/1992, n. 157, variando le disposizioni dell'abrogato T.U. 5/6/1939, n. 1016, che la escludeva da qualunque tutela. Specie protetta dalla Convenzione di Berna (L. 5/8/1981, n. 503, ed in vigore per l'Italia dall'1/6/1982).

Tratto da "I Mammiferi dell'Emilia-Romagna" di M.G. Bertusi, T. Tosetti, I.B.C. Regione Emilia-Romagna, 1986

Azioni sul documento
Pubblicato il 12/12/2011 — ultima modifica 02/11/2012
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it