venerdì 20.07.2018
caricamento meteo
Sections

Parchi, foreste e Natura 2000

Misure Specifiche di Conservazione e Piani di Gestione

Norme regolamentari di tutela per ogni sito della Rete Natura 2000: Misure Specifiche di Conservazione, Piani di Gestione e Misure per il settore agricolo

Cavalli su prateria periodicamente pascolata a gestione controllata. Foto Stefano Bassi

Le Misure Specifiche di Conservazione per ciascun Sito della Rete Natura 2000 sono state elaborate, insieme a numerosi Piani di Gestione, dagli Enti gestori dei Siti Sic/Zps ed approvati dalla Regione Emilia-Romagna con la DGR n. 79 del 22 gennaio 2018 "Approvazione delle Misure Generali di Conservazione, Misure specifiche e Piani di Gestione, proposta di designazione delle ZSC", in particolare tramite l'allegato C - Misure sito-specifiche di conservazione dei siti Natura 2000.

Nell'ambito delle Misure Specifiche rimangono vigenti le misure regolamentari che riguardano il comparto agricolo, stabilite con la  DGR n. 112 del 6 febbraio 2017 insieme con la specifica cartografia.

Le Misure Specifiche, spesso comprensive di quadro conoscitivo e di regolamento gestionale, descrivono le scelte strategiche finalizzate alla conservazione o al ripristino delle condizioni più favorevoli per gli habitat e per le specie animali e vegetali di pregio naturalistico presenti nei Siti stessi.

Nelle Misure Specifiche sono contenuti i divieti e gli obblighi cui attenersi nella realizzazione delle varie attività, comunque soggette a valutazione d'incidenza, che spaziano da quelle agro-silvo-pastorali a quelle venatorie, estrattive e costruttive in genere, allo scopo di prevenire impatti ambientali negativi e di rendere le azioni umane sostenibili e compatibili con la tutela dell’ambiente.

È superata tutta la normativa precedente, in particolare la DGR n. 742 del 23 maggio 2016; il provvedimento ha accompagnato la sospensione delle misure regolamentari che riguardano il comparto agricolo (Deliberazione n. 710 del 16 maggio 2016). Limitatamente ai siti esterni alle aree protette ricadenti nel territorio della Provincia di Modena, le Misure erano state modificate e riapprovate con la Deliberazione n. 1543 del 26 settembre 2016; allo stesso modo per sei Siti gessosi, le Misure erano state adeguate al "Piano di Gestione delle Aree Carsiche Gessose" del Progetto LIFE+08 NAT/IT/000369 "GYPSUM" con la Deliberazione n. 1782 del 31 ottobre 2016. A seguito di specifico progetto LIFE, erano stati approvati Misure Specifiche di Conservazione e Piano di Gestione del SIC/ZPS Salina di Cervia (Deliberazione n. 2268 del 21 dicembre 2016).

 

Riepilogo degli Enti Gestori per i Siti di Rete Natura 2000 

 

Documenti approvati  

 

La cartografia delle aree agricole soggette a misure regolamentari

 

divieto di eliminazione prati-habitat. GIS Servizio ParchiLe Misure Specifiche di Conservazione e i Piani di Gestione dei siti Natura 2000 possono prevedere limitazioni e regolamentazioni anche dell’attività agricola.

Per conoscere quali aree agricole sono soggette a tali regolamentazioni è necessario consultare la cartografia che la Regione Emilia-Romagna ha approvato con la DGR n. 112 del 6 febbraio 2017.

Tale cartografia comprende tutte le aree ricadenti all’interno dei siti Natura 2000 gestiti dalla Regione, dagli Enti di gestione delle aree protette (Parchi nazionali, interregionali, regionali, Riserve naturali e Paesaggi naturali e seminaturali protetti) e dai Comuni (Aree di Riequilibrio Ecologico) che hanno una regolamentazione specifica inerente il settore agricolo.

Nel caso di siti condivisi tra più Enti gestori, la cartografia fa riferimento al prodotto di ciascun ente competente per territorio.

Ogni misura o vincolo è classificata con un codice e, di conseguenza, per poter conoscere la definizione corretta di ogni singolo vincolo agricolo è necessario consultare la specifica tabella di decodifica.

Possono coesistere sulla medesima superficie diverse misure regolamentari.

Per una consultazione rapida della cartografia, è possibile visualizzare ciascun tipo di misura regolamentare utilizzando Google Earth [vai alle istruzioni]; le misure si trovano contenute all’interno dei seguenti raggruppamenti:

È possibile inoltre scaricare le medesime coperture delle misure regolamentari in formato Shapefile GIS georeferenziate in coordinate Monte Mario Italy 1 (Gauss-Boaga Ovest), contenute all'interno dei seguenti raggruppamenti:

Sono proposti infine i seguenti riepiloghi tabellari:

utili per selezionare e scaricare solo le misure di interesse per ciascun utente.

Azioni sul documento
Pubblicato il 01/06/2016 — ultima modifica 20/06/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it