Difesa del suolo, costa e bonifica

Piano di gestione del rischio di alluvioni - primo ciclo

Piano di gestione del rischio di alluvioni - primo ciclo di attuazione 2011 - 2015

La Direttiva 2007/60/CE relativa alla valutazione e alla gestione del rischio di alluvioni, recepita nell’ordinamento italiano con il Decreto Legislativo 23 febbraio 2010 n.49, vuole creare un quadro di riferimento omogeneo a scala europea per la gestione dei fenomeni alluvionali e si pone, pertanto, l’obiettivo di ridurre i rischi di conseguenze negative derivanti dalle alluvioni soprattutto per la vita e la salute umana, l’ambiente, il patrimonio culturale, l’attività economica e le infrastrutture privilegiando un approccio di pianificazione a lungo termine, il primo ciclo ha una durata di sei anni ed è scandito in tre tappe successive e tra loro concatenate:

 fase 1 - valutazione preliminare del rischio di alluvioni
  (da effettuarsi entro il 22 settembre 2011);

 fase 2 - elaborazione di mappe della pericolosità e del rischio di alluvione
   (entro il 22 dicembre 2013);

 fase 3 - predisposizione ed attuazione di piani di gestione del rischio di alluvioni
  (entro il 22 dicembre 2015).

Il primo ciclo di attuazione si è concluso nel 2016 con la definitiva approvazione dei PGRA, adottati il 17 dicembre 2015 sono stati approvati dai Comitati Istituzionali delle Autorità di Bacino Nazionali il 3 marzo 2016 .

  Distretti idrografici RER (jpg, 107.95 KB)

Il territorio della Regione Emilia-Romagna è interessato da tre nuovi Piani:
il PGRA del distretto padano,
il PGRA del distretto dell’Appennino Settentrionale e
il PGRA del distretto dell’Appennino Centrale.


Elaborati di piano:

Piano di Gestione del Rischio di Alluvioni 2015

Mappe della pericolosità e del rischio di alluvione 2013

Partecipazione pubblica

Soggetti competenti agli adempimenti - I Distretti idrografici

Modalità di lavoro e modello organizzativo

La valutazione preliminare del rischio di alluvioni

La valutazione globale provvisoria

Progetto di Piano di Gestione del Rischio di Alluvioni

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina