Geologia, suoli e sismica

Tecnopolo di Bologna: procede il lavoro di istruttoria delle pratiche sismiche

18 le autorizzazioni sismiche rilasciate finora per l’intervento sovracomunale in corso nell’area dell’Ex Manifattura Tabacchi

Molto si parla del Tecnopolo di Bologna, un’enorme infrastruttura per la ricerca, l’innovazione e il trasferimento tecnologico in corso di realizzazione nel complesso immobiliare dell’Ex Manifattura Tabacchi di via Stalingrado. Poco si è detto del fatto che, una volta completato l’intervento, il Tecnopolo sarà anche un edificio strategico la cui funzionalità, durante gli eventi sismici, assume rilievo fondamentale per le finalità di protezione civile.  

Per questo complesso intervento sovracomunale, la deliberazione di Giunta Regionale n. 10/2018 (pdf240.75 KB), ha attribuito al Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli regionale la competenza al rilascio delle autorizzazioni e dei pareri sismici necessari ai sensi dell’art. 15, c. 2, lett. b) della L.R. 13/2015 e ss.mm. e all’art. 11 della L.R: 19/2008.  

 

L’intervento del Tecnopolo 

Nel complesso l’intervento del Tecnopolo prevede il recupero di alcuni degli edifici esistenti, la demolizione e ricostruzione di altri e la nuova costruzione di strutture in cemento armato ed in acciaio. In base alla natura di tali interventi, sono state rilasciate autorizzazioni sismiche, con apposite Determine dirigenziali, ed esiti favorevoli del controllo sui progetti ai fini sismici. Il progetto finora presentato, e per cui i lavori sono in parte già terminati, consta di diciotto pratiche e se ne attendono probabilmente altrettante per consentire il completamento dell’opera che riguarda un’area di 120 mila metri quadrati. La prima pratica sismica è arrivata al Servizio regionale nell’aprile del 2018 e l’autorizzazione più recente risale a pochi giorni fa.   

Il Tecnopolo ospiterà, tra gli altri, il Centro Europeo Meteorologico (più precisamente il Data Center del Centro Europeo per le Previsioni Meteorologiche a medio termine - ECMWF), il Cineca (Consorzio interuniversitario considerato ad oggi il maggior centro di calcolo in Italia) e l’Istituto Nazionale di Fisica nucleare.   

Molte pratiche ma anche tanta soddisfazione per fare la nostra parte in questo straordinario progetto.  

 

Documenti 

  • DGR n. 10 del 08/01/2018 (pdf240.75 KB)
    Attribuzione al Servizio Geologico, sismico e dei suoli della competenza al rilascio dell'autorizzazione sismica prevista all'art. 15, comma 2, lett. b) della L.R. 13/2015 e ss.mm. e all'art.11 della L.R. 19/2008, per tutti gli interventi di rilievo sovracomunale, di riqualificazione dell'ex area manifattura tabacchi di Bologna riguardanti il Tecnopolo di Bologna 

 

Video 

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/02/08 18:29:45 GMT+2 ultima modifica 2022-02-08T18:29:45+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina