Geologia, suoli e sismica

Una metodologia integrata in ambiente GIS per l'analisi dei fenomeni di crollo: il caso di studio di Monte delle Formiche, Bologna (2004)

Articolo del Servizio Geologico Sismico e dei Suoli, pubblicato sulla rivista "Il Geologo dell'Emilia-Romagna" - Anno IV . N. 19, 2004

Una metodologia integrata in ambiente GIS per l'analisi dei fenomeni di crollo: il caso di studio di Monte delle Formiche (BO)Descrizione:
Articolo sulla rivista "Il Geologo dell'Emilia-Romagna" - Anno IV . N. 19

Abstract:
Il Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli della Regione Emilia - Romagna ha in corso un programma pluriennale finalizzato alla valutazione della pericolosità , sul territorio regionale, dei fenomeni di crolli di roccia e allo sviluppo di una metodologia di facile utilizzo e interfacciabile con gli strumenti di analisi territoriale (GIS) che permetta l'elaborazione di mappe speditive di pericolosità relativa di tali fenomeni. Tale strumento potrà essere, tramite approfondimenti successivi, adattato in qualunque situazione si verifichino fenomeni di questo genere.

 

Editore:
"Il Geologo dell'Emilia-Romagna" - Bollettino Ufficiale d'Informazione dell'Ordine dei Geologi Regione Emilia-Romagna - Anno IV . N. 19 ; Impaginazione e grafica: Omega Graphics Snc, Bologna; Stampa: Industrie Grafiche Labanti & Nanni srl, Bologna


Autori:
Lorenzo Del Maschio, Marco Pizziolo, Giampiero Gozza, Daniela Piacentini (Servizio geologico, Sismico e dei Suoli. Regione Emilia-Romagna)

Anno della pubblicazione:
2004

Su richiesta:
tel: 051-5274792
fax: 051-5274208
e-mail segreteria
Disponibile per la consultazione

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/02/07 18:50:00 GMT+2 ultima modifica 2019-03-15T17:32:41+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina