Geologia, sismica e suoli

Contributi per la realizzazione di microzonazione sismica (Ordinanza del CDPC n. 532 del 12 luglio 2018)

Assegnazione dei contributi per la realizzazione di microzonazione sismica di cui Ordinanza del CDPC n. 532 del 12 luglio 2018. Attuazione dell’articolo 11 del decreto – legge 28 aprile 2009, n. 9 convertito con modificazioni , dalla legge 24 giugno 2009, n. 77 in materia di contributi per gli interventi di prevenzione del rischio sismico – settima annualità
Stato
In corso
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Chi può fare domanda
  • Enti pubblici
Data di pubblicazione 12/10/2018
Scadenza termini partecipazione 31/10/2018 23:55

Con l'Ordinanza del CDPC n. 532 del 12 luglio 2018 (pdf1.69 MB), vengono disciplinati i contributi per gli interventi di prevenzione del rischio sismico previsti dall'art.11 del decreto-legge 28 aprile 2009, n. 39, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 giugno 2009, n. 77 in materia di contributi per gli interventi di prevenzione del rischio sismico – settima annualità.

Gli Enti locali interessati che intendono presentare domanda per l'assegnazione del contributo, dovranno prevedere un cofinanziamento della spesa non inferiore al 25% del costo (art. 5, comma 2). La percentuale del cofinanziamento può essere ridotta fino al 15% del costo se gli studi di microzonazione sismica sono realizzati da Unioni di comuni secondo quanto prescritto al comma 1 dell'art. 21.

Chi può presentare domanda

Gli elenchi dei comuni con ag uguale o maggiore di 0,125g e periodi di classificazione dei comuni con studi pregressi di microzonazione sismica sono pubblicati sul sito istituzionale del Dipartimento della protezione civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Requisiti

  • Comuni che non hanno ancora realizzato studi di microzonazione per l'adeguamento degli strumenti urbanistici
  • Comuni che, in base ai risultati degli studi di livello 1 o 2, intendano procedere alla realizzazione di studi di 3 livello
  • Comuni che hanno realizzato studi di microzonazione sismica ai sensi dell'OPCM 3907/2010 e OPCM 4007/2012 privi dell'analisi della Condizione Limite per l'Emergenza

 

Modalità di presentazione della domanda

Per le domande è predisposto il Modulo di (doc60.42 KB)Domanda per l’assegnazione dei contributi per la realizzazione di microzonazione sismica (doc60.42 KB).

Le domande vanno inviate via PEC all'indirizzo segrgeol@postacert.regione.emilia-romagna.it all'attenzione di Luca Martelli, entro il 31ottobre 2018.

 


Per ulteriori chiarimenti si possono contattare:

 

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina