Geologia, sismica e suoli

Gemellaggio A.G.I.R.E. POR

per il supporto alla Regione Campania nel settore della difesa della costa e sviluppo di un Sistema Informativo regionale della Costa

progetto europeoSettore: Ambiente Difesa del Suolo e della Costa
Offerente: Regione Emilia-Romagna - Direzione Generale Ambiente, Difesa del Suolo e della Costa
Beneficiaria: Regione Campania - Settore Geotecnica, Geotermia, Difesa del Suolo
Amministrazione di Coordinamento: Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare - Direzione Generale Difesa del Suolo
Titolo del Gemellaggio: Sviluppo di un sistema informativo per la gestione della costa della regione Campania
Durata: aprile 2007 - giugno 2008
Referente regionale: Luisa Perini

 

Descrizione

Nell'ambito della mitigazione dei rischi naturali, la salvaguardia costiera costituisce uno dei principali obiettivi della programmazione della Regione Campania.In considerazione delle criticità dell'area costiera campana, caratterizzata da ampi tratti di spiagge in erosione, problemi di stabilità delle coste alte, problemi legati alla presenza delle opere portuali (interramenti) e delle opere di difesa che trasferiscono le criticità ai litorali adiacenti, si è stabilito di avviare, in accordo tra le due regioni, lo sviluppo di un sistema informativo per la gestione della costa presso il Settore Difesa del Suolo della Regione Campania, sul modello di quello già creato presso il Servizio Geologico Sismico e dei Suoli della Regione Emilia - Romagna, al fine di disporre di uno strumento per:

  • l'analisi delle criticità
  • la pianificazione delle attività di monitoraggio;
  • la programmazione degli interventi di difesa della costa.

La realizzazione del Gemellaggio consentirà alla Regione Campania di disporre di uno strumento per la raccolta, la gestione e l'elaborazione delle conoscenze sulla costa, e quindi di uno strumento indispensabile per la programmazione degli interventi da realizzare per la salvaguardia costiera, in funzione delle attività di difesa del suolo, per contrastare il fenomeno di erosione dei litorali, ma anche a supporto delle attività svolte dagli altri settori regionali che hanno competenze in ambito costiero.

 

Obiettivo generale

Gli obiettivi del Gemellaggio consistono nel trasferimento di un modello procedurale per lo sviluppo di un Sistema Informativo della Costa a supporto dell'attività di gestione e programmazione delle aree costiere, prototipo di uno standard da esportare a tutte le regioni, trasferimento di informazioni sui prodotti informatici e sui software applicativi "Sistemi Informativi Geografici" (GIS) necessari alla realizzazione del Gemellaggio, nonché il trasferimento di know-how sulle tecniche di monitoraggio e sulle procedure di studio dello stato della costa e della sua  evoluzione.La realizzazione del sistema dovrà prevedere l'adesione al Sistema Cartografico Cooperante- Portale Cartografico Nazionale (SCC-PCN) e l'adozione dei prodotti informatici e software GIS che vengono resi disponibili dalla Direzione Generale per la Difesa del Suolo del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Informazioni sulle attività del progetto e gli enti coinvolti: Il progetto consensuale Gemellaggio A.G.I.R.E. POR (pdf, 179.6 KB)


Documentazione - giornata di studio 11/05/2007

Le relazioni presentate il 11 maggio 2007 in occasione della giornata di studio: "Confronto sulle metodologie utilizzate per lo sviluppo di un sistema informativo per la gestione della costa. Presentazione del Sistema Informativo della Costa sviluppato dalla Regione Emilia - Romagna"

 

 

Documentazione - giornata di studio 23/05/2007

Le relazioni presentate durante l'incontro del 23 maggio 2007 - "Valutazione dello stato di fragilità dell’area costiera della Regione Campania, e trasferimento di metodologie di analisi per la valutazione"

Azioni sul documento

pubblicato il 2011/12/21 15:20:00 GMT+2 ultima modifica 2013-05-08T12:46:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina